Array

Come sgombrare le gengive

Una delle malattie più comuni è l’infiammazione delle gengive che, tecnicamente, è conosciuta come gengivite. È una malattia parodontale che appare perché il piatto che abbiamo sui denti è mescolato con batteri che provengono dalla nostra saliva o spreco che mettiamo in bocca e rendiamo le gengive infette e infiammate.

Ci sono alcuni rimedi e suggerimenti per la casa che ti aiuteranno a ridurre il gonfiore e in crynazionalcri.it Vogliamo che tu lo sappia, quindi, in questo articolo ti dico come deflare le gengive facilmente ed efficacemente.

Home rimedi per sgombrare le gengive

Se si desidera sapere come sgonfiare le gengive è importante che tu sappia che ci sono alcuni perfetti rimedi naturali per questa situazione. Qui offriremo un elenco di alcune delle soluzioni domestiche più efficaci e che ti aiuteranno a ridurre il tuo disagio in modo efficace.

TEAL Tree for Hume Pain

Uno dei metodi più efficaci per deflare le gengive è attraverso l’olio dell’albero del tè. Questo ingrediente naturale ha una proprietà antibiotico che funziona perfettamente per cercare di curare il gonfiore, quindi, è necessario aggiungere un po ‘di olio di tè in un bicchiere con acqua, mescolarlo e fare risciacquo prima di ogni dente.

Acqua e sale per sgombrare le gengive

Salt funziona anche perfettamente per deflare le gengive in quanto aiuta a disinfettare l’area e, quindi, eliminare l’infiammazione. Per questo, devi mescolare in un bicchiere d’acqua un po ‘di sale e rimuovere tutto per cercare di diluire il più possibile; Non appena lo è, devi fare il risciacquo con la bocca con questa soluzione tenendo l’acqua in bocca per almeno 30 secondi.

Limone Juice

Il succo di limone è anche un buon rimedio naturale per trattare le gengive infiammate. Per questo, dovresti prendere un limone solo e prendere il succo naturalmente, quindi, diluirlo in un bicchiere con acqua tiepida e diventare un risciacquo del boccaglio ogni volta che ti lavi i denti durante il giorno. In breve tempo, vedrai come migliorano le tue gengive.

Honey

Il miele serve anche a deflare le gengive poiché ha proprietà antibatteriche e antisettiche e, pertanto, eliminerà l’infezione dell’area e, quindi, infiammazione inferiore. Il modo migliore per svolgere questo rimedio a casa è quello di applicare un po ‘di miele sulle gengive, dopo ogni spazzolatura, rendendoti un massaggio delicato.

Bicarbonato di sodio per sgombrare le gengive

Per sganciare le gengive, puoi anche aiutarti, anche dalle proprietà del bicarbonato di sodio. È un prodotto che è molto efficace nel ridurre la placca batterica in quanto ha proprietà antisettiche che ti aiuteranno a mantenere la bocca in perfette condizioni. Per questo, dovresti solo mescolare 1 cucchiaino di bicarbonato e diluirlo in acqua. Rimuovere bene e, quindi, bagnare il pennello in questa miscela e applicare senza intoppi sulle gengive. Lascia che agisca per circa 30 secondi e poi risciacquare.

Aloe Vera per le gengive infiammate

E, infine, un altro dei migliori rimedi casalinghi per sgonfiare le gengive è aloe vera o aloe aloe. È una pianta che funge da antibatterica e, inoltre, ha anche proprietà rigenerative. Il potere dell’Aloe ti troverà all’interno delle foglie, sul gel, che puoi applicarlo direttamente sull’area che desideri affrontare. Un’altra opzione è quella di bagnare lo spazzolino da denti nella bevanda di Aloe Vera e applicarlo delicatamente sulle gengive infiammate. In questo modo, le sue proprietà penetreranno direttamente nell’area danneggiata e sentirai un grande miglioramento.

Infiammazione inferiore delle gengive: Suggerimenti

Oltre a realizzare questi rimedi naturali, è consigliabile che tu abbia messo in pratica una serie di suggerimenti che ti aiuteranno a deflare le gengive e migliorare la salute della tua bocca.

  • aggiunge vitamina C alla tua dieta. È importante godere di una salute orale ottimale, prendere cibo con vitamina C poiché è una proprietà antiossidante e aiuta a riparare i tessuti.
  • prenditi cura della tua igiene orale. È importante lavarti i denti dopo ogni pasto e che accompagni la tua pulizia con il filo interdentale e / o il collutorio; In questo modo, eliminerà tutti i batteri che possono accumularti in bocca.
  • non fuma. Affinché le tue gengive siano sane è essenziale che smetti di fumare poiché il tabacco aumenta il rischio di malattie in bocca a causa della tossicità del fumo che viene inalato con ogni bozza.
  • Meno stress. Il nervo in eccesso causa la piastra dei denti accumularsi in misura maggiore e, purché sia ​​più facile raggiungere l’infiammazione delle gengive. Per ridurre lo stress, si consiglia di praticare tecniche di rilassamento, esercizi come lo yoga o la meditazione funzionano perfettamente.

a CralnazioneCri.it Ti diamo altri consigli per sapere come prendersi cura delle gengive e ottenere un sorriso perfetto.

Trattamento per gengive infiammate

Per sapere qual è il miglior trattamento per le gengive infiammate, è importante capire qual è l’origine di questa condizione. Normalmente, l’infiammazione della gomma si svolge dall’accumulo di batteri in questo settore, quindi, è essenziale che tu vada dal dentista per esaminare i denti e darti il ​​miglior trattamento per il tuo caso.

Oltre a questo trattamento, sarà essenziale che inizi a svolgere una corretta salute orale per eliminare i batteri in eccesso e ottenere un’igiene superiore. Nel caso in cui il professionista vede che hai accumulato Tardro, la cosa più solita è svolgere una pulizia professionale per eliminarlo e aiutarti a goderti una bocca più sana.

5 Suggerimenti per prendersi cura della tua salute orale

  1. Spazzolare i denti Almeno 3 volte al giorno: Domani dopo il pasto e dopo cena
  2. Past Dental Floss 1 volta al giorno: è una tecnica che ti aiuterà Elimina i resti del cibo che non poteva essere rimosso con la spazzolatura
  3. utilizza il collutorio del collutorio: è anche essenziale utilizzare il risciacquo per eliminare i batteri che possono avere in bocca
  4. evita il tabacco e l’alcol: sono due sostanze che alterano le gengive e contengono Elementi tossici che possono danneggiare la nostra salute
  5. Dieta sana: evita un eccessivo consumo di caffè, grassi e dolci e, in mancanza che, è impegnata in abitudini alimentari sane basate sul consumo di frutta e verdura. Inoltre, questi alimenti, essendo ricchi di acqua, ti aiuteranno a mantenere la protesi in perfette condizioni

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazionalri.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi . Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più articoli simili a come sgonfiare le gengive, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di salute della famiglia.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...