Come tingere i capelli con l’henné – 6 passi

Vuoi tingere i tuoi capelli con un prodotto naturale senza prodotti chimici? L'henné è la tua migliore opzione. Queste polveri, che vengono spesso utilizzate per realizzare tatuaggi temporanei sulla pelle, vengono spesso utilizzate anche per colorare i capelli e dargli una tonalità più rossa o più chiara. Il principale vantaggio di tingere i capelli con l'henné è che non danneggia i capelli, oltre a fornirgli nutrienti e vitamine molto favorevoli al nostro cuoio capelluto. In questo articolo su questo sito andremo a descrivere in dettaglio come tingere i capelli con l'henné in modo da ottenere capelli lucenti, sani e ben curati.

Potrebbe interessarti anche: Come preparare l'henné per i capelli Passaggi da seguire:

uno:

L'henné è un pigmento che fornirà una colorazione diversa ai tuoi capelli senza danneggiarli e ottenendo un colore molto naturale che pochi altri coloranti ottengono. Inoltre, ha proprietà molto favorevoli per i capelli in quanto nutre il cuoio capelluto e idrata le punte dei capelli (a differenza delle tinture chimiche che tendono ad asciugare i capelli). Dovresti sapere che non è una tintura permanente poiché la colorazione di solito scompare dopo 4 mesi, è simile a un bagno di colore ma più resistente e senza danneggiare la salute dei tuoi capelli.

Il colore che fornisce l'henné è sempre un tono rossastro ma ci sono alcuni accorgimenti che renderanno la tintura un tono biondo o scuro : devi solo aggiungere un sacchetto di camomilla (se vuoi un tono chiaro) o tè nero (se vuoi è buio).

Due:

Per tingere i capelli con l'henné avrai bisogno di una serie di materiali che descriviamo di seguito:

  • 1 bustina di henné in polvere (la trovi nei negozi di alimenti naturali)
  • Olio d'oliva
  • Acqua calda (meglio se può essere minerale in quanto ha maggiori benefici per i capelli)
  • 1 contenitore in plastica (non in metallo perché può alterare il tono)
  • 1 cucchiaio di legno

Una volta raccolto il tutto, dovrete preparare il composto unendo tutti gli ingredienti. Soprattutto l'acqua deve essere molto calda e in quantità sufficiente per ottenere una pasta liscia ma non troppo liquida . In questo articolo su questo sito ti spieghiamo passo dopo passo come fare la pasta di henné in casa.

3:

Una volta che abbiamo l'henné pronto, dobbiamo iniziare ad applicarlo sui capelli. È importante farlo con i capelli completamente asciutti e affinché il colore sia meglio impregnato si consiglia che non sia pulito. Si consiglia l'uso di un pennello in modo che la pasta si diffonda bene tra i capelli perché dovresti sapere che, a differenza della maggior parte delle tinture tradizionali, l'henné ha una consistenza e uno spessore che ti ricorderanno l'argilla, quindi questo processo è un po' più complicato che con coloranti da supermercato.

4:

Una volta che hai imbrattato tutti i capelli con l'henné, dovresti attendere da 2 a 4 ore affinché il pigmento abbia effetto sul tuo colore naturale. Tieni presente che più a lungo lo lasci sui capelli, più intenso sarà il colore risultante, quindi puoi lasciarlo in posa quanto vuoi (ricorda che poiché non contiene sostanze chimiche, non danneggerà la salute dei capelli i tuoi capelli in alcun modo).

Trascorso questo tempo, dovrai solo sciacquare i capelli con abbondante acqua per estrarre tutto l'henné e poi lavare con il tuo solito shampoo e crema ammorbidente. Quando i capelli si asciugano vedrai come la sua tonalità è brillante e molto naturale, sarai radiosa!

5:

Se è la prima volta che ti tingi con l'henné, dovresti prendere in considerazione una serie di suggerimenti che ti aiuteranno a rendere la tua esperienza totalmente soddisfacente:

  • Si consiglia di acquistare l'henné nei negozi naturali perché se si ottiene una tintura all'henné già pronta, è probabile che contenga sostanze chimiche e irriti il ​​cuoio capelluto.
  • Se le tue mani o qualsiasi parte della tua pelle sono macchiate di henné, rimuovilo immediatamente con un panno e acqua per evitare che il colore sbiadisca.
  • I capelli grigi saranno coperti in una tonalità diversa dal resto dei capelli perché il suo colore naturale è il bianco. Saranno come i riflessi dei tuoi capelli. Se sei preoccupato per i capelli bianchi, in questo articolo su questo sito ti diciamo come nascondere i capelli grigi.
  • Si consiglia di indossare guanti in lattice quando si applica la tintura per evitare di macchiarsi le mani. Si consiglia inoltre di applicare una crema idratante sulle zone della pelle più soggette a macchiare in modo che formino una pellicola protettiva che prevenga la formazione di macchie.

6:

Sebbene colorare i capelli con l'henné possa essere più elaborato rispetto a farlo con una tintura naturale, dovresti sapere che questa tecnica offre un gran numero di benefici per i capelli che è importante che tu sappia:

  • L'henné fornisce minerali e vitamine ai capelli che li fanno sembrare più luminosi. Questi nutrienti riescono anche a idratare in profondità il cuoio capelluto, ottenendo un aspetto più setoso.
  • Poiché fornisce nutrienti, i capelli saranno molto più sciolti e con più volume , quindi sembreranno più belli.
  • L'henné regola anche l'olio per capelli in modo che duri più a lungo.
  • Offrendo sostanze nutritive, fa anche crescere i capelli più velocemente .

Se desideri leggere altri articoli simili a Come tingere i capelli con l'henné , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...