Come trattare i pazienti con asma – 11 passaggi

L'asma è una malattia delle vie aeree caratterizzata da un'infiammazione cronica della mucosa respiratoria generata da alcuni elementi cellulari a seguito dell'iperreattività bronchiale a vari stimoli endogeni o esogeni. Gli obiettivi del trattamento sono prevenire la morte del paziente, stabilizzare la funzione polmonare il prima possibile negli episodi di ricaduta, prevenire le riacutizzazioni e mantenere il paziente asintomatico tra un attacco e l'altro. Ecco alcuni suggerimenti per cercare di mantenere i pazienti asintomatici .

Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Come trattare gli attacchi d'asma Passaggi da seguire:

uno:

Il trattamento non farmacologico ha lo scopo di prevenire l'esposizione agli allergeni, eliminare il fumo ed evitare fattori scatenanti come freddo, umidità, esercizio fisico, pollini, polvere domestica, animali e infezioni.

Due:

Il trattamento farmacologico per questa tipologia di pazienti ha lo scopo di ridurre l' infiammazione della mucosa bronchiale , ridurre l'iperreattività e prevenire le riacutizzazioni.

3:

L'approccio per le persone con asma dovrebbe essere scaglionato, in base ai sintomi sia diurni che notturni.

4:

È necessario monitorare, attraverso test di funzionalità respiratoria, il grado di risposta al trattamento stabilito.

5:

I broncodilatatori per via inalatoria ad azione rapida possono essere utilizzati per la gestione preventiva dei sintomi dell'asma indotti dall'esercizio. Si consiglia salbutamolo 100 gr 10 minuti prima di iniziare l'attività fisica.

6:

Un'altra alternativa è l'aerosol cromoglicato in una dose da 2 a 5 mg. Questo farmaco viene utilizzato anche per le crisi causate da allergeni.

7:

Il farmaco più comunemente usato per il controllo quotidiano sono i corticosteroidi per via inalatoria, poiché sono potenti antinfiammatori e per questa via non hanno quasi nessun effetto avverso.

8:

Si utilizzano beclometasone (100-800 microgrammi/giorno), fluticasone (50-650 microgrammi/giorno), budesonide (200-600 microgrammi/giorno) e flunisolide (500-2000 microgrammi/giorno).

9:

Un'opzione ampiamente utilizzata sono i broncodilatatori a lunga durata d'azione come il salmeterolo.

10:

Tutti i pazienti con asma notturno devono ricevere corticosteroidi per via inalatoria per almeno 3 mesi e, inoltre, farmaci broncodilatatori a lunga durata d'azione prima di coricarsi fino al controllo dei sintomi.

undici:

Esistono altri tipi di farmaci, noti come inibitori dei recettori dei leucotrieni, come zafirlukast, montelukast, che non sono consigliati in monoterapia, ma se associati a corticosteroidi per via inalatoria sono efficaci e riducono il consumo di questi ultimi.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come trattare i pazienti asmatici , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti secondari.

Consigli

  • Prima di ogni modifica della terapia stabilita, è necessario valutare il grado di comprensione del trattamento, la tecnica di somministrazione e la possibilità di incorporare le aerocamere per ottenere una maggiore biodisponibilità del farmaco.
  • Le dosi consigliate sono in base ai sintomi del paziente, iniziare sempre con le dosi più basse.
  • Tutti i trattamenti devono essere indicati dal medico, poiché è lui che valuta le caratteristiche dell'asma.
  • I pazienti che ricevono le dosi massime di corticosteroidi per via inalatoria e/o broncodilatatori a lunga durata d'azione devono essere gestiti insieme allo specialista in pneumologia.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...