Come trattare i sabañones – 6 passaggi

I geloni sono malattie della pelle il cui aspetto è dovuto alla grande sensibilità al freddo che ha la persona che ne soffre. I geloni di solito compaiono quando il clima è freddo e umido. In questo articolo ti spieghiamo come trattarli.È una malattia che colpisce con maggiore predominanza bambini e adolescenti, ma in alcuni casi si può vedere anche negli adulti.I suoi sintomi sono macchie di diverse dimensioni e rigonfiamenti sulla pelle di la persona rossa. Questi punti nei casi più estremi possono rompersi e ulcerarsi. E la persona può avere la sensazione di prurito e bruciore. I geloni di solito compaiono su mani, piedi e orecchie.

Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Rimedi casalinghi per i geloni Passaggi da seguire:

uno:

Consigliatissimi sono i bagni locali alternativi, ai quali bisogna versare un litro di acqua argillosa con 20 grammi di fiori di camomilla o corteccia di leccio. I bagni alternativi consistono nell'alternanza di acqua fredda con acqua calda durante il bagno. La durata di questi bagni deve essere di 1 minuto con acqua calda e 10 secondi con acqua fredda, mentre i bagni alternati devono sempre essere completati con acqua fredda.

Due:

Un altro bagno interessante e consigliato a chi soffre di geloni è costituito dai bagni di vapore parziali. In questi bagni bisogna cercare di fare in modo che le zone colpite, generalmente mani e piedi, siano un po' lontane dall'acqua calda. In questo modo il vapore non li raggiungerà troppo caldi, dovrete sempre finire con un attrito di acqua fredda.

3:

Un altro lavaggio interessante e utile è il decotto. Questo bagno consiste nel mettere un litro d'acqua e 4o gr di foglie di noce in un recipiente e lasciar cuocere a fuoco basso per 5 minuti. Quindi devi toglierlo dal fuoco e versarlo in una bottiglia. La lozione ottenuta verrà utilizzata per lavare la zona geloni tre volte al giorno, un lavaggio quando ci si alza, un altro a metà pomeriggio e un altro la sera prima di coricarsi. I lavaggi con la lozione casalinga vanno applicati quotidianamente fino alla scomparsa dei geloni che la persona ha.

4:

L'estratto di amamelide o lozioni alcoliche canforate devono essere applicati sulle aree interessate della pelle. Inoltre, il trattamento diretto può essere completato utilizzando l'aglio crudo, che deve essere strofinato sui geloni.

5:

Si consiglia di applicare un impacco di acqua calda all'argilla di notte per 5 minuti e ripetere questo processo altre tre volte.

6:

Nel caso in cui si verifichino piaghe sul geloni, si devono utilizzare bagni locali di acqua argillosa mescolata con un infuso di timo. I bagni devono durare circa 15 minuti.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Come trattare i geloni , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...