Cosa sono grassi e alimenti monoinsaturi che li contengono

Come già sapete, è importante per la vostra routine quotidiana e soprattutto per la vostra salute avere una dieta equilibrata e mangiare cibi più sani possibili. I grassi sono un tipo di nutriente che mangiamo quotidianamente e che è molto benefico; infatti, è importante mangiare cibi ricchi di grassi per fornire al proprio organismo l'energia necessaria per svolgere le attività.

Tuttavia, mangiare troppi grassi può essere dannoso per il tuo corpo. È essenziale essere consapevoli dei tipi di grassi che puoi trovare, poiché ci sono grassi buoni e grassi cattivi. In questo articolo di OneHOWTO, vogliamo aiutarti a differenziare questi grassi e mostrarti cosa sono i grassi monoinsaturi e quali alimenti li contengono in modo da poter condurre una vita più sana.

Potrebbe interessarti anche: Quali alimenti contengono grassi sani Indice

  1. Cosa sono i grassi monoinsaturi
  2. Benefici per la salute dei grassi monoinsaturi
  3. Alimenti con grassi monoinsaturi
  4. Quantità consigliata di grassi monoinsaturi nella dieta

Cosa sono i grassi monoinsaturi

Per poter parlare di grassi monoinsaturi e dell'importanza del loro consumo, è necessario prima conoscere le caratteristiche dei due tipi più importanti di grassi esistenti: saturi e insaturi. In tutto il testo ci concentreremo sui grassi insaturi e, più nello specifico, sui grassi monoinsaturi, ma prima vediamo le differenze tra questi tipi di grassi:

Differenze tra grassi saturi e insaturi

  • Il fatto che i grassi saturi siano conosciuti come "grassi cattivi o nocivi" e i grassi insaturi, al contrario, siano chiamati "grassi buoni" la dice lunga sulla differenza tra i due.
  • I grassi saturi sono allo stato solido a temperatura ambiente (burro) mentre i grassi insaturi sono allo stato liquido (oli).
  • I grassi saturi sono presenti principalmente in tutti gli alimenti di origine animale, mentre i grassi insaturi si trovano negli alimenti di origine vegetale.
  • Un'altra differenza è che i grassi saturi aumentano il colesterolo, mentre i grassi insaturi lo abbassano.

Ora che abbiamo visto le differenze tra questi grassi, sai che quando parliamo di grassi cattivi parliamo di grassi saturi o grassi trans, mentre se parliamo di grassi buoni e sani ci riferiamo a grassi insaturi, gruppo in cui Si trovano grassi monoinsaturi e polinsaturi.

In questo modo, vediamo che i grassi monoinsaturi sono quelli che dovresti ingerire per i molteplici benefici che possono apportare al tuo corpo . Chiamati anche acidi grassi monoinsaturi, sono grassi alimentari che rivestono le arterie e sono responsabili di:

  • Regolano le funzioni fisiologiche dell'organismo
  • Partecipa allo sviluppo e alla crescita ottimali dei bambini
  • Ottimizza il funzionamento del sistema nervoso
  • Mantenere una salute ottimale del cervello
  • Aiutano a migliorare l'assorbimento dei nutrienti

Benefici per la salute dei grassi monoinsaturi

Il più grande vantaggio del consumo di grassi monoinsaturi è che, a differenza dei grassi saturi o trans, non causano problemi di salute o danneggiano il cuore, ma prevengono possibili malattie cardiovascolari. Ma questo non è l'unico vantaggio del consumo di grassi monoinsaturi:

  • Aiuta a ridurre i livelli di LDL (colesterolo cattivo) e aiuta a prevenire l'ostruzione o il blocco delle arterie.
  • Questi grassi aiutano anche a costruire e mantenere le cellule.
  • Ci sono diversi esperti che affermano che il consumo di grassi monoinsaturi può ridurre significativamente il rischio di cancro.
  • Sono buoni per la perdita di peso, motivo per cui gli alimenti contenenti grassi monoinsaturi sono spesso presenti nelle diete. Questi grassi sono anche un ottimo alleato per ridurre il grasso della pancia .
  • Riduce il dolore dei pazienti affetti da artrite.

Alimenti con grassi monoinsaturi

Successivamente, ti mostriamo gli alimenti che contengono grassi monoinsaturi in modo che tu sappia dove trovare questo tipo di nutriente e puoi sfruttarne tutte le proprietà. Tra le fonti più comuni di grassi monoinsaturi si possono trovare:

  • Avocado: gli avocado sono un ottimo alimento grazie all'alto contenuto proteico che possono darti. In questo articolo su Quali sono le proprietà dell'avocado, scoprirai esattamente come questo alimento può aiutarti a migliorare la tua salute.
  • Olio di oliva, colza e colza.
  • Frutta a guscio: le noci sono un alimento essenziale per una dieta ricca di grassi monoinsaturi. Aggiungi mandorle, noci di macadamia, nocciole o pistacchi al tuo menu e noterai presto i loro benefici.

Se vuoi ampliare ulteriormente questa informazione, non perdere questo articolo su Quali alimenti contengono grassi sani.

Quantità consigliata di grassi monoinsaturi nella dieta

Il tuo corpo ha bisogno di grasso per ottenere energia e per svolgere le sue funzioni vitali, ma devi stare attento alla quantità di grasso che mangi, poiché soprattutto i grassi saturi e trans potrebbero causare seri problemi di salute se li consumi in eccesso. Pertanto, l'opzione migliore è sostituire gli alimenti con grassi saturi e trans con alimenti ricchi di grassi monoinsaturi . Successivamente, ti portiamo la quantità consigliata di grassi monoinsaturi da ingerire:

  • Se vuoi includere i grassi nella tua dieta, ricorda che i grassi polinsaturi e monoinsaturi sono l'opzione migliore, ma sempre senza superare il 35% del tuo apporto calorico giornaliero .
  • Se vuoi ridurre il rischio di problemi cardiovascolari, limita i grassi saturi a meno del 7% dell'apporto calorico giornaliero. Se non sei sicuro di quali alimenti contengano questo tipo di grasso, dai un'occhiata a questo articolo su Quali sono i grassi cattivi.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Cosa sono i grassi monoinsaturi e gli alimenti che li contengono , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Riferimenti

  1. http://scielo.sld.cu/scielo.php?script=sci_arttext&pid=S0864-03002010000300006
  2. https://www.sciencedirect.com/science/article/abs/pii/S0214916811700018

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...