Cos’è l’aglio – Proprietà e caratteristiche

Fin dalla più remota antichità delle nostre civiltà, l'aglio , pianta originaria dell'Asia occidentale e dell'Europa sudoccidentale, ha attirato l'attenzione dell'uomo, che dapprima iniziò ad utilizzarlo nella sua dieta, scoprendone poi alcune proprietà curative, e l'aglio fu poi usato in alcuni riti religiosi asiatici, dove, schiacciato in combinazione con altre piante, veniva deposto ai piedi delle divinità per allontanare da esse gli spiriti. Ecco alcune proprietà curative dell'aglio e le sue caratteristiche.

Potrebbe interessarti anche: Quali sono le proprietà dell'aglio nero Indice

  1. La famiglia dei gigli
  2. com'è l'aglio
  3. Aglio e le sue proprietà curative
  4. da dove viene l'aglio

La famiglia dei gigli

L'aglio è una pianta che appartiene alla famiglia delle Liliaceae e, a sua volta, alla sottofamiglia degli Alioidea. Il bulbo, chiamato appunto testa, è formato da piccoli segmenti o denti, che sono avvolti da una finissima pellicola membranosa.

com'è l'aglio

Il gambo dell'aglio non è molto alto, e le sue foglie, a un certo punto, impallidiscono e cominciano a piegarsi fino a toccare terra. Ciò indica che l'aglio è già maturo, quindi viene raccolto. Fatto ciò, i gambi secchi vengono intrecciati, lasciando le teste separate l'una dall'altra, formando un filo che favorisce l'essiccazione. Il clima ideale per l'aglio è temperato, e le varietà conosciute sono: aglio rosa precoce, aglio rosso provenzale, aglio orientale e aglio bianco. In America solitamente nei campi cresce un aglio orsino, e quando lo mangiano le mucche, il latte assume il suo caratteristico odore e sapore.

Aglio e le sue proprietà curative

I benefici dell'aglio sono molti. È molto difficile che una pianta di aglio soffra di malattie, e questo perché nessun insetto le si avvicina a causa del forte odore che emana, che proviene da un olio volatile. Molte delle qualità curative dell'aglio sono vere ma non provate:

  • bassa pressione sanguigna
  • allontana i parassiti
  • Riduce la caduta dei capelli
  • c'erano paesi che lo usavano per le cose più inaspettate, schiacciato, lo mettevano sulle ferite per spaventare possibili infezioni; e in un'antica tribù dell'Asia, chiunque scoprisse una bugia era costretto a mangiare diverse teste d'aglio per cancellare l'inganno dalla sua bocca.

da dove viene l'aglio

Si ritiene che l'aglio sia originario dell'Europa sud-orientale e fosse usato come condimento da egizi e romani. Il suo gambo termina in un bulbo che si rompe in segmenti chiamati denti.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Com'è l'aglio: proprietà e caratteristiche , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...