I 6 tipi di cereali nella pelle – e come trattarli

L'acne è uno dei disturbi cutanei più comuni e, come sapete, consiste nell'ostruzione dei follicoli piliferi a causa di un accumulo di grasso, cellule morte e altre tracce di sporco al loro interno. Può anche essere causato da altre cause come l'eccessiva produzione di olio da parte delle ghiandole sebacee, la comparsa di batteri o un funzionamento irregolare degli ormoni.

Sebbene l'acne sia una condizione che si manifesta principalmente nell'adolescenza, fattori come il consumo di determinati farmaci, una dieta ricca di carboidrati o livelli di stress eccessivamente elevati possono anche innescarne la comparsa. Il sintomo più evidente di questa malattia della pelle è la comparsa di protuberanze o brufoli sul viso o in altre aree del corpo come schiena, spalle e petto. Tuttavia, lo sapevi che questi pacchetti possono essere di diversi tipi? Se vuoi conoscere alcuni dei tipi di brufoli sulla pelle , continua a leggere questo articolo di OneHOWTO dove, inoltre, ti spiegheremo alcuni rimedi per curarli.

Potrebbe interessarti anche: Perché i brufoli compaiono sul collo Indice

  1. Millium (o follicoli pilosebacei)
  2. cereali comuni
  3. Comedoni o brufoli
  4. grani interni
  5. foruncolo
  6. acne conglobata

Millium (o follicoli pilosebacei)

Le cisti di Millium (grano cistico) sono piccole protuberanze biancastre o gialle che compaiono quando la cheratina (o la proteina presente nella pelle, nei capelli e nelle unghie) si accumula nei pori delle ghiandole cutanee fino a quando non si ostruiscono. Questo tipo di brufolo sulla pelle si trova solitamente in aree del viso come le palpebre, gli zigomi, la mascella e la parte posteriore delle orecchie. Sebbene le cause esatte del suo aspetto non siano note, ci sono fattori che aumentano la probabilità di soffrirne, come aver subito una condizione della pelle come ustioni e il consumo di alcuni farmaci come i corticosteroidi.

Come trattare questi brufoli

I trattamenti più comuni per eliminare le cisti millium sono, da un lato, la rimozione e lo svuotamento del suo interno da parte di un medico e, dall'altro, l'applicazione di alcuni trattamenti farmacologici come creme o lozioni retinoidi con alfa-idrossiacidi . Oltre a questi metodi professionali, possiamo provare anche i bagni di vapore a casa in modo che il vapore ne faciliti l'estrazione.

Tuttavia, per quanto allettante possa essere, dovresti evitare di schiacciarli o rimuoverli come un normale brufolo, poiché ciò causerebbe solo l'infezione della pelle.

cereali comuni

I brufoli comuni sono il tipo di protuberanze sulla pelle che di solito compaiono quando soffriamo di acne. Questo tipo di brufoli è causato dall'infezione e dall'ostruzione dei follicoli piliferi a causa dell'accumulo di sebo, cellule morte e altre tracce di sporco sulla pelle. Oltre a questo, questo tipo di brufoli è solitamente caratterizzato da piccoli grumi rossastri che possono apparire ovunque sul viso.

Come trattare i brufoli sul viso

A seconda della loro gravità, i brufoli comuni vengono spesso trattati con farmaci topici come retinoidi , antibiotici e/o acido salicilico, farmaci per via orale e trattamenti orali. Tuttavia, la comparsa di questo tipo di acne può essere curata e prevenuta anche con la cura quotidiana: pulizia del viso, esfoliazione del viso e una dieta sana. Oltre a questo, puoi anche provare le maschere fatte in casa realizzate con prodotti naturali che hanno proprietà antisettiche e antibatteriche per eliminare gli agenti che causano questa condizione della pelle.

Comedoni o brufoli

I comedoni, comunemente noti anche come brufoli, sono lesioni che compaiono quando il dotto o il canale del follicolo viene ostruito da un'eccessiva produzione di cheratina. Questo tipo di brufoli sulla pelle sono generalmente più frequenti durante l'adolescenza e di solito compaiono in aree del viso come il naso. All'interno di questi brufoli, i comedoni o i brufoli possono essere di due tipi:

  1. Punti neri o comedoni : sono comedoni aperti e acquisiscono quella tonalità scura a causa dell'ossidazione dei grassi o del contatto della pelle con l'ambiente. Il modo più efficace per trattare un punto nero è attraverso un trattamento viso professionale. Tuttavia, possiamo anche eseguire esfoliazioni con prodotti naturali a casa per rimuovere l'accumulo di grasso e sporco dai pori.
  2. Puntini bianchi o comedoni : sono comedoni chiusi e si caratterizzano per essere dei piccolissimi brufoli con una punta bianca. In questo caso, il modo migliore per curarli è con l'applicazione topica di lozioni naturali come il tea tree oil, un antisettico fatto in casa che aiuta a ridurre l'infiammazione di questo tipo di grano. Tuttavia, nei casi più gravi è consigliabile rivolgersi al dermatologo.

grani interni

Il brufolo interno, noto anche come brufolo cistico, è una protuberanza che appare sul viso quando i pori della pelle si ostruiscono profondamente. Questo tipo di brufolo è caratterizzato dal non avere un punto centrale bianco o nero e dall'essere rossastro e doloroso, a causa dell'infiammazione che provoca nel nostro derma . Sebbene le cause dei brufoli interni di solito derivino da cambiamenti ormonali, i brufoli cistici possono anche essere causati da fattori come una dieta inadeguata, stress, allergia a un prodotto o l'uso di cosmetici troppo aggressivi per la pelle.

Come trattare i brufoli interni

  • Scrub al limone e zucchero – Grazie al potere astringente di questi ingredienti, questo scrub allo zucchero al limone rimuoverà l'accumulo di impurità e cellule morte della pelle che ostruiscono i pori.
  • Maschera all'argilla verde : ha proprietà astringenti che riducono l'olio nei pori e asciugano questi grani più rapidamente.
  • Olio dell'albero del tè : ha proprietà antisettiche, antinfiammatorie e antibatteriche che elimineranno l'accumulo di impurità nei pori della pelle e aiuteranno a rigenerare la pelle danneggiata più velocemente.

foruncolo

Le bolle sono una condizione della pelle causata da un batterio noto come Staphylococcus aureus , che di solito si trova sulla pelle, specialmente all'interno del naso . Tuttavia, questa condizione della pelle può anche essere innescata da fattori come il diabete, un sistema immunitario indebolito o che soffre di altre condizioni della pelle come l'eczema o l'acne comune.

Le bolle possono comparire in qualsiasi parte del corpo, ma di solito si verificano sul viso, sulle ascelle, sul collo o sull'interno delle cosce. Si differenzia da altri tipi di brufoli essendo grumi rossastri molto dolorosi con una punta bianca di pus e aumentando di dimensioni man mano che si riempiono di questo liquido.

Come trattare le bolle

Le bolle lievi possono essere trattate a casa con l'applicazione di impacchi inumiditi con acqua tiepida, poiché alleviano il dolore e favoriscono il naturale drenaggio del suo contenuto. Tuttavia, in caso di bolle grandi, verranno rimosse o con incisione e successivo drenaggio da parte di un medico o con l'uso di antibiotici.

acne conglobata

L'acne conglobata è una condizione grave e cronica caratterizzata dall'inizio con la comparsa di brufoli e brufoli comuni per portare a lesioni più gravi che si distinguono per essere dolorose, di colore rossastro (a causa di infiammazione), con pustole o pus e persino per deturpando i lineamenti del viso (nei casi più gravi). Oltre a questo, l'acne conglobata può anche causare ascessi profondi, febbre e deformità in altre parti della pelle come il collo, il torace, i glutei e le cosce.

Come trattare l'acne conglobata

Oltre a seguire alcune linee guida a casa come migliorare la dieta, mantenere pulite le aree dei brufoli e non toccare le lesioni dell'acne, è importante che tu vada dal dermatologo per trattare questo tipo di brufolo sulla pelle.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Tipi di brufoli sulla pelle , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti secondari.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...