La melanzana può essere mangiata cruda?

La melanzana è un ortaggio appartenente alla famiglia della belladonna, comunemente noto per i suoi grandi benefici per la salute e per il suo sapore squisito in diverse preparazioni. Tuttavia, qualche anno fa si diceva che la melanzana avesse una certa tossicità, infatti anticamente si pensava addirittura fosse causa di follia e delirio, e oggi si discute se questo alimento possa avere conseguenze negative per la nostra salute o se Al contrario, ci porta davvero grandi benefici. In OneHOWTO vi sveleremo un immenso dubbio sorto a seguito di questa polemica, e cioè che c'è chi si chiede " si può mangiare la melanzana cruda? ", poiché si pensava che senza cottura intaccasse maggiormente la salute .

Potrebbe interessarti anche: Come mangiare gli spinaci crudi Indice

  1. Benefici per la salute delle melanzane
  2. Quindi le melanzane si possono mangiare crude?
  3. Come consumare le melanzane in modo sano

Benefici per la salute delle melanzane

Il consumo di melanzane in diverse preparazioni ha rivelato le sue incredibili proprietà depurative e bruciagrassi , aiutando ad eliminare le scorie dall'organismo, riducendo il colesterolo e il grasso accumulato. Viene comunemente preparato ai pasti come contorno o nelle insalate, tuttavia, consumarlo in tisane o acqua può fornirti anche ottimi benefici come:

  • È una fonte estremamente ipocalorica ; È stato dimostrato che ogni 100 grammi contengono circa 20 calorie, quindi è un ortaggio ideale per dimagrire.
  • Grazie al suo alto contenuto di potassio, è un incredibile diuretico che aiuta a perdere peso e, a sua volta, a disintossicare l'organismo.
  • Ha vitamina E che lo rende una delle verdure con le proprietà più antiossidanti . Grazie a questa vitamina, aiuta a mantenere il nostro sistema immunitario e la salute del cuore in perfette condizioni. Allo stesso modo, la sua pelle contiene antociani, che si ritiene aiutino a prevenire il cancro e le malattie cardiache.
  • Grazie ai suoi alti livelli di potassio e sodio, diventa un alimento essenziale per il sistema cardiovascolare e nervoso.
  • Contiene elevate quantità di minerali come ferro, fosforo e calcio, che lo rendono un ortaggio altamente raccomandato per le persone che soffrono di osteoporosi, decalcificazione ossea e anemia.
  • In particolare, la sua fibra è responsabile della pulizia dell'organismo e, grazie al suo basso contenuto di carboidrati, aiuta a regolare i livelli di glucosio nel sangue, ideale per i diabetici. È ottimo anche per eliminare il colesterolo grazie al suo ottimo assorbimento dei grassi, che a loro volta ricoprono lo stomaco e l'intestino e favoriscono la digestione.
  • Contiene molto acido folico, necessario nel processo di gestazione nelle donne in gravidanza.

Dopo aver conosciuto le sue incredibili proprietà e benefici, è tempo di rispondere alla nostra domanda iniziale.

Quindi le melanzane si possono mangiare crude?

Negli anni si è scoperto che la melanzana contiene una sostanza chiamata solanina , che, se consumata in grandi quantità , è altamente tossica per l'organismo. Questo alcaloide può causare effetti collaterali come:

  • Diarrea
  • nausea e vomito
  • Dolore addominale e crampi
  • Mal di testa o emicrania
  • Nei casi più gravi, allucinazioni e deliri

Molte persone lo negano, dicendo che le quantità di solanina contenute nelle melanzane sono molto basse, così basse da non avere effetti dannosi sulla salute ed ecco perché i rimedi naturali a base di questo ortaggio, come l'acqua di melanzane, aiutano a ridurre il colesterolo e perdere peso, tra gli altri vantaggi. Pertanto sono necessarie grandi dosi di solanina, cioè che è molto più concentrata e in quantità maggiore che nella melanzana, perché abbia effetti dannosi sull'organismo. Inoltre, altre persone consigliano di consumarlo con qualche altro ingrediente come i germogli di soia per controllare i trigliceridi.

Gli studi più recenti ritengono che ci sia più di questa sostanza alcaloide nelle melanzane crude che nelle melanzane cotte, motivo per cui NON è consigliabile mangiare le melanzane crude , anche se è possibile se in piccole quantità.

Il più consigliato è mangiare le melanzane cotte, bollite, al forno o fritte a seconda dei gusti. È dimostrato che con la cottura questo alcaloide scompare o si riduce notevolmente, eliminando così la possibilità di intossicazione anche se si mangia una grande quantità di melanzane. Allo stesso modo, si raccomanda di evitare l'acqua di melanzane nelle persone con problemi intestinali e che soffrono di emicrania per precauzione.

Come consumare le melanzane in modo sano

Poiché il modo di cucinare le melanzane è così importante per la tua salute, qui ti portiamo diverse idee per prepararle nel modo che preferisci:

  • Melanzane arrostite: lavate molto bene le melanzane e adagiatele su una teglia, potete farlo da sole o con diverse altre verdure. Bucherellatela con una forchetta e aggiungete sale, pepe e preferibilmente olio d'oliva. Infornate a 180°C e fate cuocere per almeno qualche minuto o fino a quando non risulterà morbida.
  • Melanzane saltate: potete farlo direttamente in padella oppure lessarle prima; in tal caso, tagliate le melanzane a cubetti e mettetele in acqua salata per mezz'ora. Dopodiché metteteli in una pentola con acqua bollente o se avete una vaporiera, usatela e cuocete per circa 10 minuti. Scolare e versare direttamente nella padella con l'olio d'oliva e saltare fino a doratura.
  • Melanzane fritte: seguire lo stesso procedimento tagliandole e mettendole a bagno in acqua salata per 30 minuti. Passateli poi nella farina, nell'uovo e nel pane macinato o se preferite potete fare un composto per la tempura e ricoprirli lì. Friggere in abbondante olio e utilizzare carta assorbente per eliminare l'eccesso.

Certo, friggere le melanzane non è il modo più sano di mangiare, quindi ti consigliamo gli altri modi per prepararle, che siano bollite, al forno o saltate.

Se desideri leggere altri articoli simili a Le melanzane si possono mangiare crude? , ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Cibo e bevande.

Consigli

  • Nonostante sia molto gustoso, se si vuole dimagrire è sconsigliato mangiare melanzane fritte perché assorbe molto olio grazie alla sua struttura ariosa.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...