Metronidazole – Indicazioni, uso ed effetti

Il metronidazolo è un antibatterico e antiparassitario, probabilmente per interazione con il DNA del gruppo nitroimidazolo. Inibisce la sintesi dell'acido nucleico ed è usato per trattare le infezioni causate da protozoi e batteri anaerobici. Il metronidazolo è indicato anche come preparato in gel per il trattamento di malattie dermatologiche come l'acne rosacea. È importante ricordare che il metronidazolo deve essere assunto durante i pasti . In questo articolo su questo sito ti diciamo quali sono le indicazioni, l'uso e gli effetti del metronidazolo .

Potrebbe interessarti anche: Farmaci Deprax – Indice degli effetti collaterali e delle indicazioni

  1. Avvertenze e precauzioni
  2. Reazioni del metronidazolo
  3. Indicazioni terapeutiche e dosaggio

Avvertenze e precauzioni

È importante che, prima di iniziare a prendere il metronidazolo , si tenga conto di una serie di aspetti come quelli descritti di seguito:

Ridurre la dose, quando non sono sottoposti a dialisi, e monitorare il livello sierico dei metaboliti. Encefalopatia epatica. Grave malattia acuta o cronica del SNC o del SNP, rischio di peggioramento neurologico. Se è necessario prolungare il trattamento, valutare il rapporto rischio/beneficio, effettuare determinazioni ematologiche, in particolare la conta leucocitaria, e monitorare il rischio di neuropatie centrali o periferiche. Oscura l'urina. Effetto antabuse con alcol, evitare. Valutare l'uso nel trattamento prolungato.

Il metronidazolo è un farmaco che attraversa la barriera placentare, quindi è necessario valutare il rischio/beneficio della sua applicazione durante la gravidanza.

Reazioni del metronidazolo

Tra le reazioni più comuni che possono derivare dal consumo di metronidazolo , vanno evidenziate le seguenti:

Dolore epigastrico, nausea, vomito, diarrea, mucosite orale, alterazione del gusto, anoressia, pancreatite (reversibile), eruzione cutanea, prurito, eruzioni pustolose, febbre, angioedema, shock anafilattico, neuropatia sensoriale periferica, cefalea, convulsioni, vertigini, encefalopatia, sindrome acuta disturbo cerebellare, disturbo psicotico, confusione, allucinazioni, comportamento depressivo, disturbi visivi transitori, neutropenia, trombocitopenia, anomalie reversibili della funzionalità epatica, epatite colestatica.

Indicazioni terapeutiche e dosaggio

Questo medicinale può essere assunto in diversi modi , di seguito ne dettagliamo gli usi e il dosaggio indicato:

Orale (durante il pasto):

  • Uretrite da Trichomonas
  • Uretrite e vaginite da Trichomonas
  • Lambliasi
  • Amebiasi intestinale ed epatica
  • Infezione anaerobica
  • Infezione da batteri anaerobici: Bacterioides, Fusobacteria, Eubacteria, Clostridium, Anaerobic Streptococcus
  • Prevenzione dell'infezione postoperatoria da batteri anaerobici, in particolare Bacteroides e Streptococcus.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Metronidazolo – Indicazioni, uso ed effetti , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Medicinali e integratori.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...