Perché i punti rossi escono nel glande – te lo spieghiamo

In qualche occasione, avrai notato che sul glande sono comparsi dei puntini rossi e non sai bene a cosa possono essere dovuti. Le cause sono molteplici e non sempre devono rispondere a una malattia o a un problema. A volte sono del tutto normali in questa zona del tuo corpo.

Tuttavia, in altre occasioni, sono sintomi di un'infezione, principalmente trasmessa sessualmente. Allo stesso modo, ci sono altri motivi che spiegano perché i punti rossi appaiono sul glande e che non sono direttamente correlati alla tua vita sessuale. In OneHOWTO spiegheremo tutte le cause alla base di questi punti, anche se dovresti sempre andare da un medico.

Potrebbe interessarti anche: Perché le verruche compaiono sul glande – ecco l'indice delle risposte

  1. Perché ho dei puntini rossi sul glande?
  2. Cos'è la balanite
  3. Puntini rossi sul glande e prurito da candidosi
  4. Malattie sessualmente trasmissibili che possono causare punti rossi sul glande

Perché ho dei puntini rossi sul glande?

I punti rossi sul glande non devono essere un segno di infezione o malattia. In molte occasioni fanno parte della pelle degli uomini senza che ci sia effettivamente un problema dietro questi punti.

Tuttavia, altre volte compaiono punti rossi sul glande a causa di qualche malattia. La più comune è la cosiddetta balanite, nota anche come infiammazione del glande . Inizialmente questa patologia non è una delle più dannose per la salute umana, ma purché venga rilevata in tempo e si seguano nel dettaglio tutte le cure prescritte dal medico. Se non vai dal medico, le conseguenze possono essere molto negative perché c'è anche la possibilità che tu possa sviluppare un tumore.

Cos'è la balanite

Normalmente riconoscerai la balanite perché, oltre ai puntini rossi sul glande, ci sono una serie di chiari sintomi di cui potresti soffrire. Tra questi, c'è gonfiore nella zona del glande e del prepuzio, oltre ad avere dolore, che è accompagnato da bruciore e prurito in queste parti del corpo.

Cause di balanite negli uomini

Dietro questo quadro clinico ci sono possibili cause di balanite, non sempre legate alla vita sessuale e alla mancanza di precauzioni durante i rapporti intimi. Principalmente, possiamo parlare di cinque fattori.

  • Igiene : è essenziale per evitare la comparsa di puntini rossi sul glande. Ed è che la sua mancanza o le sue cattive abitudini sono la chiave per contrarre questa malattia, soprattutto se non si è circoncisi perché tende ad accumulare sporco e batteri che causano questi sintomi. Nello specifico, se soffri di fimosi, noterai che una sostanza bianca e grassa si accumula nella zona del glande. Il suo nome è smegma e, concentrandosi in questa parte, provoca infezioni e cattivo odore.
  • Composti chimici : quelli che si trovano nei prodotti per l'igiene sono un altro fattore che può produrre questi puntini rossi sul glande. Uno dei motivi per cui è molto importante scegliere quelli naturali o con una minore presenza di questi composti, che possono produrre una reazione allergica con la conseguente comparsa di puntini o macchie rosse.
  • Lubrificanti : quelli usati durante i rapporti sessuali sono un'altra possibile causa di balanite perché, come saponi o gel da bagno, possono avere un elemento che provoca una reazione allergica.
  • Lo stato di salute : questo influenza anche l'aspetto dei puntini rossi sul glande. In particolare, avere problemi di diabete o zucchero. Tuttavia, questo caso è più comune negli uomini che hanno già raggiunto l'età di 50 anni.
  • Malattie sessualmente trasmissibili : sono legate alla balanite, così come le abitudini sessuali. Ed è che, se sei promiscuo, avrai una maggiore propensione, soprattutto se hai rapporti anali o vaginali senza usare il preservativo e trascorri molto tempo senza aver lavato il tuo pene dopo il contatto sessuale.

Puntini rossi sul glande e prurito da candidosi

Oltre alle cause che abbiamo già spiegato sopra, ci sono infezioni che potrebbero esserci dietro i puntini rossi sul glande. Alcuni sono causati da rapporti sessuali non protetti , anche se non possono essere considerati esclusivamente un'infezione a trasmissione sessuale perché possono essere contratte in altri modi.

È il caso, ad esempio, della candidosi , che è causata dalla presenza di Candida albicans. Questa infezione viene contratta attraverso il contatto sessuale, ma anche attraverso una scarsa igiene o condividendo asciugamani o biancheria intima con persone che ne hanno. Questa malattia è anche un'altra delle cause della balanite di cui abbiamo parlato in precedenza.

Normalmente, i sintomi si concentrano semplicemente sulla comparsa di punti rossi sul glande. Noterai anche che, quando ti lavi, rimane nella zona come una specie di crosta bianca, che cade da sola. Se è così, le probabilità che tu abbia la candidosi sono molto alte. Se non sei sicuro di avere questa malattia, potresti trovare utile il seguente articolo su Come sapere se ho la candidosi.

Malattie sessualmente trasmissibili che possono causare punti rossi sul glande

I punti rossi sul glande possono anche essere causati da infezioni sessualmente trasmissibili . In particolare, ce ne sono molti come la gonorrea o il papillomavirus umano, tra gli altri, che hanno questi punti rossi come sintomo principale. Ma c'è ancora di più.

  • Herpes genitale : il suo focolaio di solito appare come una serie di punti rossi sul glande, a volte anche macchie che lasciano il posto a vesciche piene di liquido. Dopo la rottura, hanno di nuovo un aspetto rossastro.
  • Sifilide – Questa è un'altra infezione che può essere dietro questi punti rossi. Lo rileverai perché appare come un'ulcera rossa, dopodiché, dopo alcuni giorni, compaiono dei punti rossi sul pene.

Come puoi vedere, ci sono molteplici cause che spiegano perché i punti rossi appaiono sul glande. Anche se abbiamo cercato di dirti i principali, su OneHOWTO ti consigliamo di andare sempre dal medico il prima possibile in modo che possano curarti e scompaiono completamente.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché compaiono dei punti rossi sul glande – te lo spieghiamo , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Salute della famiglia.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...