Perché la mia urina ha un odore di zolfo – te lo diciamo

Il cattivo odore di urina può creare grande disagio in chi ne soffre, soprattutto se si trova in casa di qualcun altro o se si trova in un bagno pubblico, poiché il forte odore di urina può rimanere nel bagno per diversi minuti se è non ventilare adeguatamente.

Sebbene l'odore di zolfo nelle urine sia solitamente temporaneo, può succedere che duri a lungo e iniziamo a preoccuparci, soprattutto se conduciamo uno stile di vita sano. Se ti trovi in ​​questa situazione e non capisci perché la tua urina ha un odore così forte, in questo articolo di OneHOWTO risponderemo alla tua domanda " perché la mia urina puzza di zolfo ".

Potrebbe interessarti anche: Perché la mia urina puzza di caffè – te lo diremo Index

  1. Tipi di odore di urina
  2. Cause di urina torbida con un cattivo odore
  3. Urina che odora di ammoniaca o zolfo da infezioni
  4. forte odore di urina durante la gravidanza

Tipi di odore di urina

È difficile descrivere l'odore di urina, soprattutto quando notiamo che varia e non riusciamo a decifrare quale sia il normale odore di urina. Tuttavia, possiamo trovare alcune somiglianze con alcuni aromi noti , come i seguenti:

  • Urina che odora di uova marce.
  • Urina che odora di ammoniaca.
  • Urina che odora di zolfo.
  • Urina dall'odore dolce.
  • Urina con un odore metallico.
  • Urina che odora di pesce.

Tuttavia, possiamo dire che questi odori sono anormali , cioè non dovrebbero manifestarsi in una situazione normale. Se sei interessato a sapere qual è il normale odore di urina, potresti essere interessato a questo altro articolo di OneHOWTO su come è il normale odore di urina.

Cause di urina torbida con un cattivo odore

Normalmente, quando la nostra urina odora di zolfo, anche il colore che l'accompagna non è molto gradevole, in quanto di solito ha una tonalità più torbida e più scura, quando il colore normale della pipì sana dovrebbe essere giallo chiaro o semitrasparente. Perché la mia urina puzza di zolfo allora? Queste sono le possibili cause:

  • Mancanza di liquidi : non bere abbastanza acqua può causare disidratazione nel corpo, che creerebbe una concentrazione di tossine nei reni che, quando espulse dalla vescica, emetterebbero un odore piuttosto acido e forte.
  • Cibo : questo è un altro fattore chiave nel determinare l'odore e il colore della nostra pipì. Se mangiamo asparagi, cibi piccanti o grassi, è normale che la prossima volta che andiamo in bagno troviamo un odore un po' più intenso del solito.
  • Infezioni : la maggior parte delle infezioni batteriche emana un odore sgradevole, poiché un gruppo di batteri stesso produce un qualche tipo di odore. Per le donne, questo odore può essere più evidente a causa del flusso mestruale.
  • Malattie sessualmente trasmissibili (MST) : alcune malattie sessualmente trasmissibili causano infiammazione e dolore ai genitali a causa dell'infezione presente. Quindi, alcune malattie sessualmente trasmissibili come la clamidia e la gonorrea producono un odore di zolfo nelle urine.
  • Diabete – Il diabete può essere molto pericoloso e persino mortale se non adeguatamente controllato. In generale, con la presenza del diabete, l'odore della pipì è alterato ed emana uno strano odore dolce, anche se può darsi che, al contrario, l'urina abbia un odore abbastanza forte e acido.
  • Medicinali : i farmaci, a meno che non siano omeopatici, di solito contengono un gran numero di componenti chimici, che possono far sì che l'urina, il sudore, la saliva o le feci emettano odori insoliti e sgradevoli.

Tuttavia, il più comune è che l'odore di zolfo nelle urine è dovuto alla presenza di infezioni nel corpo. Continua a leggere se vuoi sapere di che tipo di infezioni puoi soffrire.

Urina che odora di ammoniaca o zolfo da infezioni

Quando la nostra urina ha un odore molto forte a causa di infezioni, di solito si tratta semplicemente di infezioni urinarie. In questo senso, potremmo distinguere due tipi di infezioni urinarie:

  • Prostatite : occasionalmente, la prostata negli uomini può infiammarsi a causa di vari problemi, inclusa un'infezione. Se così fosse, verrebbe impedito il corretto passaggio delle urine all'esterno, che provocherebbero quindi una concentrazione di tossine e, una volta espulse, si sprigionerebbe un odore abbastanza forte, come ammoniaca o zolfo.
  • Cistite : questo tipo di infezione può essere sofferto sia da uomini che da donne. In questo caso, l'infezione potrebbe essere stata prodotta nel tratto urinario o attraverso il flusso sanguigno, che avrebbe colpito direttamente i reni.

C'è anche da dire, però, che le infezioni delle vie urinarie possono essere causate da funghi, virus, batteri o parassiti , anche se il più comune è contrarre un'infezione per la presenza del batterio Escherichia coli , che di solito vive nell'intestino.

forte odore di urina durante la gravidanza

Durante la gravidanza si verificano molti cambiamenti a livello ormonale, che potrebbero causare alcune conseguenze, come un cambiamento nell'odore e nel colore delle urine. Tuttavia, ecco un riepilogo delle possibili cause di un forte odore di urina durante la gravidanza.

  • Ormone HCG : questo è il cosiddetto ormone della gravidanza, molto presente durante la gravidanza, che porterebbe ad un cambiamento nell'odore delle urine.
  • Progesterone : un altro degli ormoni che si altera durante la gravidanza è il progesterone, che rende più acuto l'olfatto di una donna. In questo modo sarebbe più sensibile a certi odori come l'urina, che potrebbe sembrarle un odore peggiore del normale, quando rileva semplicemente gli odori più profondamente.
  • Infezione urinaria : come nei casi precedenti, l'odore di zolfo nelle urine può essere dovuto al fatto che la donna ha contratto un'infezione urinaria, cosa abbastanza comune tra le donne in gravidanza. Potrebbe interessarti anche Come evitare le infezioni urinarie in gravidanza.
  • Vitamine e integratori : alcune vitamine e integratori alimentari durante la gravidanza possono causare reazioni avverse nel nostro organismo. Come con i farmaci convenzionali, gli integratori alimentari possono causare un cattivo odore di urina.
  • Diabete gestazionale : questo, anche se può non sembrare, è molto comune in gravidanza. Il diabete può svilupparsi durante la gravidanza, fino al parto, a quel punto il diabete scompare. Il diabete, come abbiamo spiegato sopra, può anche causare problemi alle urine.

Oltre a questi motivi, potrebbe esserci anche una scarsa idratazione durante la gravidanza, che causerebbe un cattivo odore di urina, oltre a un colore torbido e scuro.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché la mia urina puzza di zolfo – te lo diremo , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti secondari.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...