Perché lo zucchero raffinato è cattivo

Lo zucchero raffinato , popolarmente noto come zucchero bianco , è presente in un gran numero di alimenti, anche quelli che non sospetteremmo. È così presente nella dieta della maggior parte delle persone che i suoi effetti nocivi sulla salute sono stati studiati e studiati da varie istituzioni e specialisti, i quali avvertono che il suo consumo eccessivo è tremendamente dannoso per la nostra salute.

Questo alimento vuoto, che non fornisce alcun tipo di nutriente, non è necessario per l'organismo e inoltre, consumato in modo eccessivo, può causare gravi problemi di salute come obesità, diabete, malattie cardiache, oltre a generare una comprovata dipendenza. Scopri perché lo zucchero raffinato fa male e quali sono le migliori opzioni per sostituirlo.

Potrebbe interessarti anche: Perché è male consumare zucchero Indice

  1. Cos'è lo zucchero raffinato?
  2. Perché lo zucchero bianco fa male alla salute?
  3. Come sostituire lo zucchero?

Cos'è lo zucchero raffinato?

Se la tua risposta è: un prodotto che viene dalla natura, ti anticipiamo che ti sbagli. Lo zucchero che deriva dal gambo della canna da zucchero contiene minerali, vitamine e sostanze nutritive che vengono assimilate dal nostro organismo e utilizzate come energia. Tuttavia, quando lo zucchero viene raffinato per renderlo bianco, tutte queste proprietà si perdono e al suo posto rimane solo il saccarosio, che permette l'addolcimento ma non apporta nient'altro all'organismo, quindi non è un alimento .

Lo zucchero bianco è, quindi, il risultato di un processo chimico attraverso il quale il nostro organismo non ottiene nulla di buono, solo uno spunto di energia che sale e scende velocemente in quanto è un semplice carboidrato, quindi anche l'energia che può darci un contributo è non considerata qualità.

E che dire dello zucchero di canna o integrale?

Questo tipo di zucchero è considerato più salutare, anche se se ne consiglia un consumo moderato. Questo perché lo zucchero di canna non passa attraverso l'intero processo di raffinazione e quindi può fornire al nostro organismo molte delle proprietà dello zucchero nel suo stato naturale. È un prodotto meno chimico del bianco, motivo per cui molti consigliano di usarlo come sostituto, sempre senza abusarne.

Perché lo zucchero bianco fa male alla salute?

Lo zucchero raffinato è il cattivo del film, tutti lo criticano e lo incolpano del peggio… Ma sai perché? Stai per scoprire che questo ingrediente è in realtà più dannoso di quanto pensi .

contribuisce all'obesità

Questo ingrediente permette di addolcire una grande quantità di cibo, essendo usato nella maggior parte dei casi in modo abusivo. Fornisce così tante calorie all'organismo che il suo consumo eccessivo è una delle principali cause di obesità nel mondo, poiché lo troviamo in molti prodotti malsani come bibite, cioccolatini, succhi confezionati, pasticcini industriali, biscotti o dolci.

Sono tutti cibi ricchi di grassi e a bassa nutrizione. Ma anche, affinché il nostro corpo possa assimilare ed elaborare lo zucchero, il metabolismo rallenta, il che contribuisce al sovrappeso e all'obesità.

Ruba i nutrienti dal tuo corpo

Poiché lo zucchero è fondamentalmente una sostanza chimica, il nostro corpo non è impostato per digerirlo naturalmente, quindi il nostro metabolismo ha bisogno di rimuovere calcio, minerali, vitamine del gruppo B e altri nutrienti dal nostro corpo per assimilare lo zucchero. Questo è il motivo per cui chi lo ingerisce in eccesso può presentare problemi nutrizionali, osteoporosi o carenza di vitamina B.

Stimola eccessivamente il sistema nervoso

Il saccarosio offre energia al nostro corpo, ma quell'energia è vuota e non può essere mantenuta per tutto il giorno, anzi sale rapidamente e scende allo stesso modo. Questo ha effetti importanti sul sistema nervoso e sul nostro carattere provocando nervosismo, ansia, aggressività, iperattività e persino depressione quando ne riduciamo il consumo.

Provoca danni al pancreas e diabete di tipo 2

Entrando nel corpo così rapidamente, il pancreas deve produrre una grande quantità di insulina per fornire quell'energia a tutte le cellule, tuttavia le nostre cellule non hanno bisogno di quella quantità di energia, quindi finisce per essere immagazzinata nel corpo sotto forma di grasso, contribuendo all'obesità. Ma, oltre a stimolare il sovrappeso, questo processo può portare al diabete perché il corpo smette di rispondere correttamente all'insulina e non fornisce energia alle cellule, il che fa sì che il pancreas produca ancora più insulina per cercare di compensare, causando zucchero che non viene utilizzato dalle cellule per accumularsi nel sangue.

Mangiare troppo zucchero raffinato è una delle principali cause del diabete di tipo 2 e può essere facilmente prevenuto limitandone il consumo.

Accelera il processo di invecchiamento

Consumare molto zucchero fa sì che il collagene e l'elastina presenti nella nostra pelle si trasformino, riducendone l'efficacia. Il problema principale di questo processo è che il collagene e l'elastina sono responsabili della compattezza, della rigenerazione adeguata e della morbidezza della nostra pelle.Se riduciamo la loro presenza, la nostra carnagione invecchierà prematuramente.

Questo è il motivo per cui chi mangia più zucchero ha una pelle meno sana.

Indebolisce il sistema immunitario e colpisce vari organi

Anche le nostre difese non funzionano efficacemente quando una persona ingerisce grandi quantità di saccarosio. Ma come se non bastasse, anche il funzionamento di organi come cuore, fegato o reni viene influenzato quando consumiamo grandi dosi di questa sostanza, che mette in pericolo il nostro benessere generale.

Genera dipendenza

Varie indagini hanno dimostrato che il consumo di zucchero attiva gli stessi neurotrasmettitori nel nostro cervello come quando si ingerisce cocaina. Ciò accade perché mangiare zucchero bianco aumenta i livelli di dopamina, che genera un effetto gratificante simile a quello del farmaco. Ecco perché questo ingrediente produce dipendenza ed è difficile da smettere, causando anche la sindrome da astinenza quando lo abbandoniamo definitivamente.

Vuoi smettere ma non ti senti ancora molto stimolato? Dai un'occhiata al nostro articolo cosa succede quando smettiamo di mangiare zucchero e scopriamo la spinta morale che ti manca. Sarai sorpreso!

Come sostituire lo zucchero?

Naturalmente è possibile sostituire lo zucchero ! Il primo passo che dobbiamo compiere è ridurre al minimo l'assunzione di tutti quegli alimenti ricchi di questi ingredienti: gelatine, caramelle, biscotti, cioccolato, pasticcini, torte, pasticcini, bibite, succhi confezionati, ecc. Questo cambiamento avrà già un impatto sul nostro corpo in modo molto salutare, rendendo la differenza evidente in tutti gli aspetti.

Ma lasciare lo zucchero raffinato non implica dover rinunciare a una vita dolce, possiamo invece optare per il consumo moderato di altri prodotti di qualità superiore e più benefici per la nostra salute, ad esempio:

  • Zucchero di canna o integrale , più naturale e con un apporto di nutrienti che il bianco non ha.
  • Miele , perfetto per addolcire alcune bevande o piatti, ma senza abusarne.
  • Sciroppo d'agave , un'altra opzione naturale.
  • La Stevia , estratta dall'omonima pianta, ha una capacità di addolcire 300 volte maggiore rispetto al normale zucchero, quindi con una quantità minima raggiungerai il tuo scopo, fornendo anche nutrienti e vitamine. Nel nostro articolo come sostituire lo zucchero con la stevia vi spieghiamo come farlo.
  • Mangia frutti naturali , questi forniscono fruttosio, uno zucchero naturale che ti darà energia e ti aiuterà a soddisfare la tua voglia di qualcosa di dolce. Dimentica le presentazioni in scatola o surgelate, che non hanno gli stessi apporti nutrizionali.
  • Optare sempre per il cioccolato fondente con il 70% di cacao o più, in questo modo si riduce notevolmente la quantità di zucchero normalmente presente nel cioccolato al latte.

Riduci le porzioni di zucchero raffinato nella tua dieta e dì di sì a una vita molto più sana.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Perché lo zucchero raffinato fa male , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...