Puoi allenarti con un tatuaggio fresco? – Prenditi cura di lui!

I tatuaggi sono diventati un segno di identità e se stai pensando di farne uno, affidati sempre alle mani di esperti tatuatori professionisti, tenendo conto dei loro consigli sull'aftercare. Non ci sono problemi a fare sport con il tuo corpo tatuato. Sono tanti, infatti, gli atleti che indossano tatuaggi di tutte le taglie e in diverse parti del proprio corpo. Anche così, molte persone si chiedono: puoi allenarti con un tatuaggio fresco? Se vuoi conoscere la risposta e risolvere i tuoi dubbi su tatuaggi e attività sportive, continua a leggere questo articolo di OneHOWTO e prendi nota di cosa dovresti fare con un tatuaggio appena fatto.

Potrebbe interessarti anche: Come prendersi cura di un tatuaggio appena fatto Index

  1. Cosa succede se mi alleno con un tatuaggio fresco?
  2. Quanto tempo devo aspettare per fare esercizio dopo aver fatto un tatuaggio?
  3. Consigli per prendersi cura di un tatuaggio fresco

Cosa succede se mi alleno con un tatuaggio fresco?

È consigliabile fare esercizio con un tatuaggio fresco o no? Non c'è una risposta definitiva e precisa a questa domanda, perché ogni persona è diversa e anche ogni tatuaggio è diverso, a seconda della sua estensione e della zona tatuata, ma è importante ricordare che un tatuaggio è un'aggressione che subisce la nostra pelle, un ferita superficiale che richiede cure minime in modo che guarisca correttamente e non si infetti. Qualsiasi pratica sportiva comporta movimento, stiramento dei muscoli e della pelle, attrito con l'attrezzatura sportiva , magari un piccolo colpo e ovviamente sudorazione. Tutte queste situazioni possono influenzare negativamente un tatuaggio anche con inchiostro fresco.

Cosa succede se sudi su un tatuaggio fresco? Il sudore non è il migliore amico di un tatuaggio recente perché comporta l'inumidimento della zona, cosa che, da un lato, ritarderebbe la guarigione e, dall'altro, potrebbe favorire la comparsa di un'infezione. Inoltre, in alcuni casi la naturale traspirazione può influenzare il corretto assorbimento dell'inchiostro. Pertanto, se ti alleni con un tatuaggio appena fatto, il risultato finale potrebbe non essere quello che ti aspetti perché le linee del tatuaggio perdono la loro nitidezza o si deformano.

Allenarsi in palestra, andare a correre, praticare sport di contatto (calcio, basket…) o andare in mare o in piscina a nuotare con un tatuaggio appena tatuato non è l'idea migliore. I rischi di irritazione nell'area tatuata, dovuti al sudore stesso e anche all'inevitabile attrito, al pericolo di colpirsi o graffiarsi nell'area del tatuaggio o all'influenza dannosa dell'acqua della piscina, sono fattori che consigliano lascia che il tatuaggio si asciughi e guarisca prima di intraprendere un'attività fisica vigorosa.

Certo, se il tuo tatuaggio è piccolo e si trova in una zona dove sai che facendo un certo tipo di esercizio non si sfregherà, puoi farlo, è solo questione di evitare che una ferita si sfreghi, si bagni molto dal sudore o da un colpo.

Quanto tempo devo aspettare per fare esercizio dopo aver fatto un tatuaggio?

Come ogni altra piccola ferita, il tatuaggio diventa un'area alquanto delicata che richiede protezione e cura per prevenire l'infezione. Il tempo di attesa prima di riprendere la pratica sportiva è relativo e dipenderà dal tipo di tatuaggio e, soprattutto, dalla sua evoluzione, cosa che devi guardare con attenzione.

Se hai un piccolo tatuaggio che guarisce bene, per precauzione, dovresti aspettare circa 1 settimana prima di allenarti (almeno cinque giorni). Per i tatuaggi di grandi dimensioni , ad esempio, che coprono gran parte del torace o della schiena, è consigliabile estendere questo tempo ad almeno 2 o 3 settimane . Prima di allenarti dovresti sempre controllare che il tuo tatuaggio si stia asciugando e stia guarendo. Inoltre, le scarificazioni, essendo ferite più grandi sulla pelle, hanno bisogno di più tempo per guarire correttamente, quindi è consigliabile non esercitare che può strofinare l'area o allungarla in modo da rendere difficile la guarigione della pelle.

Al minimo sintomo di infezione, gonfiore o malessere generale, si consiglia di rivolgersi al medico . Inoltre, ti consigliamo di leggere questi altri articoli informativi da oneHOWTO:

  • Come sapere se un tatuaggio è infetto.
  • Tatuaggio gonfio: perché e come curarlo
  • Perché il mio tatuaggio è rosso?

Consigli per prendersi cura di un tatuaggio fresco

Sei venuto qui chiedendoti "posso fare esercizio se ho un tatuaggio fresco?" e chiariamo che, come regola generale, non dovresti farlo perché il tuo tatuaggio ha bisogno di una serie di cure di base di cui devi tenere conto affinché non ti dia problemi e tu possa sfoggiarlo in brevissimo tempo . Sottolineiamo però che dipenderà dall'estensione ed evoluzione del tatuaggio e dal tipo di esercizio che si vuole fare. Quindi, oltre ad evitare esercizi che forzano la zona e possono strofinare la pelle , prendi nota di queste cure base del tatuaggio:

  • Una volta rimossa la pellicola protettiva che il tatuatore ti ha messo addosso subito dopo aver terminato il tatuaggio (devi lasciarla per almeno 4 ore), lava la zona con acqua tiepida e un sapone neutro . Asciugare bene per iniziare la guarigione. Fallo preferibilmente con carta assorbente e non strofinare o strofinare, tampona solo delicatamente.
  • Segui sempre rigorosamente le istruzioni fornite dal tatuatore . Probabilmente ti avranno consigliato qualche pomata o crema curativa con proprietà antibatteriche e antibiotiche che dovrai applicare una o due volte al giorno.
  • Cerca di tenere il tatuaggio in aria quando possibile, ma coprilo con una medicazione per evitare attriti, ad esempio con i vestiti, che dovrebbero essere il più larghi possibile.
  • Con un tatuaggio fresco è fondamentale evitare l'esposizione al sole.
  • I primi giorni non fare attività acquatiche.
  • Estrema igiene , soprattutto delle mani, durante le cure del tatuaggio (lavaggio quotidiano e unguento).
  • Quando la guarigione progredisce e il tatuaggio si asciuga, applica una crema idratante almeno una volta al giorno per evitare che la pelle si screpoli o si desquama eccessivamente.

Qui puoi saperne di più su come prevenire l'infezione di un tatuaggio e su come prendersi cura di un tatuaggio fresco.

Se desideri leggere altri articoli simili a Puoi fare esercizio con un tatuaggio fresco? , ti consigliamo di entrare nella nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...