Puoi vivere senza milza?

Per qualche ragione la conoscenza o la mancanza di conoscenza che abbiamo sugli organi è disparata. Da un lato ci sono alcuni organi che conosciamo a fondo e di cui sappiamo molte cose. Tuttavia, esiste un altro tipo di organo di cui la stragrande maggioranza non è a conoscenza e che, tuttavia, continua ad essere altrettanto importante.

La milza, delle dimensioni di un pugno e situata sotto l'addome, è uno di questi organi di cui molte persone ignorano la funzione e l'importanza. Ti sei mai chiesto se puoi vivere senza una milza ? Nel seguente articolo di OneHOWTO spiegheremo tutto ciò che devi sapere su questo organo.

Potrebbe interessarti anche: Come trattare la congestione dell'indice della milza

  1. Funzione della milza nel corpo umano
  2. È possibile vivere senza milza?
  3. Rimozione della milza: cause
  4. Com'è la vita senza milza?

Funzione della milza nel corpo umano

Prima di rispondere se puoi vivere senza una milza, dovresti sapere perché ce l'abbiamo e quali funzioni svolge all'interno del nostro corpo. Principalmente la milza svolge un ruolo difensivo nel nostro organismo, all'interno delle sue funzioni principali troviamo la difesa, in quanto è una fabbrica di anticorpi per il sistema immunitario per combattere le infezioni che attendono l'organismo.

D'altra parte, la milza è anche coinvolta nelle funzioni digestive del corpo. Durante il processo digestivo, la milza trasforma alcuni alimenti e trasporta i loro nutrienti in altre aree del corpo. Inoltre, è responsabile della conservazione del ferro e delle piastrine.

Se non ci sono problemi nel suo funzionamento, questo organo è completamente asintomatico. Si trova sul lato sinistro della zona addominale, sotto le costole, quindi se non si è mai infiammato è molto probabile che non ve ne siate mai accorti.

Nel seguente articolo di OneHOWTO descriviamo in dettaglio a cosa serve la milza.

È possibile vivere senza milza?

Ora che conosciamo le funzioni della milza nel corpo umano, bisogna valutare cosa succede se viene asportata: è possibile continuare a vivere senza milza?

La risposta è sì, sì si può vivere senza milza , infatti l'asportazione della milza è una tecnica abbastanza comune e utilizzata per curare diverse condizioni e patologie che colpiscono questo organo.

Come dettaglieremo più avanti, la persona che subisce una splenectomia, nome medico per l'asportazione della milza, deve prendere alcune precauzioni per il resto della sua vita. Nonostante questi piccoli inconvenienti, potrai condurre una vita del tutto normale, svolgendo le stesse attività che svolgevi prima dell'operazione.

Rimozione della milza: cause

Ci sono diverse condizioni e condizioni che richiedono la rimozione della milza per essere controllate. Di seguito spieghiamo quali sono i principali:

  • Trauma : un calcio durante la pratica sportiva, un forte colpo o un incidente stradale possono richiedere la rimozione della milza. Questo è un organo altamente vascolare, che sanguina copiosamente, quindi spesso deve essere rimosso prima che la persona muoia dissanguata.
  • linfomi della milza .
  • Alcuni tipi di leucemia .
  • Malattie che finiscono per depositare sostanze anormali nella milza, come disturbi dei globuli, talassemia o anemia emolitica.
  • Cirrosi .

Com'è la vita senza milza?

Come abbiamo spiegato prima, una delle funzioni principali del braccio è quella di creare anticorpi per combattere le infezioni batteriche. Di conseguenza, se questo organo viene rimosso, siamo più indifesi contro questo tipo di attacco.

In primo luogo va tenuto conto che, senza la milza, il fegato aumenta di dimensioni e funzioni, fornendo alcune delle antiche funzioni della milza. Tuttavia, queste persone saranno sempre immunosoppresse, essendo un facile bersaglio per le infezioni batteriche, principalmente:

  • Pneumococco : un tipo di batterio che causa la polmonite.
  • Hemophilus : un batterio che colpisce la coagulazione del sangue.
  • Meningococco : la causa della meningite.

Data la particolare rilevanza di questi tre batteri nelle persone che hanno subito l'asportazione della milza, dopo l'operazione devono sottoporsi a un rigoroso programma di vaccinazione per evitare il più possibile di contrarle. Ebbene, oltre ad essere più facilmente diffusi, sono anche più virulenti e pericolosi nelle persone con un sistema immunitario depresso.

A parte queste indicazioni e andando dal medico ogni volta che c'è malessere generale o febbre, una persona può vivere completamente normalmente senza milza, facendo tutto ciò che faceva prima dell'operazione senza alcun problema.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Puoi vivere senza milza? , ti consigliamo di entrare nella nostra categoria di Malattie ed effetti collaterali.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...