Quali sono i sintomi dell’AIDS

L'HIV attacca il sistema immunitario , che mira a combattere le infezioni e proteggere l'organismo dalle malattie, questo virus si moltiplica e indebolisce gradualmente il sistema immunitario, che non può più svolgere la funzione di proteggere l'organismo dalle malattie. Quando ci riferiamo all'AIDS, parliamo del punto in cui l'infezione progredisce e indebolisce il sistema immunitario e si verificano infezioni opportunistiche (OI) dalle quali l'organismo non può difendersi e che possono causare la morte. In questo sito web .com spieghiamo quali sono i sintomi dell'AIDS in modo che tu sappia come rilevare questa malattia.

Potrebbe interessarti anche: Puoi diffondere l'AIDS attraverso la saliva? Indice

  1. Sintomi dell'HIV
  2. Sintomi dell'AIDS
  3. Ricordare

Sintomi dell'HIV

Quando una persona viene infettata dal virus HIV, non se ne accorge, poiché non ci sono sintomi al momento o nei giorni successivi all'infezione. Dopo 3 o 4 settimane, e in alcune persone anche mesi, compaiono sintomi lievi . I primi sintomi che si verificano dopo essere stati infettati dal virus HIV sono:

  • Diarrea.
  • Febbre.
  • Mal di gola.
  • Ghiandole gonfie.
  • Male alla testa.
  • Eruzione cutanea.
  • Eccessiva sudorazione notturna.

Se hai questi sintomi e sospetti la possibilità di avere l'HIV, dovresti consultare urgentemente un medico.

Sintomi dell'AIDS

I sintomi dell'AIDS non compaiono fino a dopo quasi 10 o 15 anni di infezione da HIV, ecco perché molte persone non sanno di avere questa malattia e non prendono adeguate precauzioni per non continuare a contagiarsi con quel virus. I sintomi dell'AIDS sono gli stessi sintomi dell'HIV ma più intensi , a questi si aggiungono:

  • Fatica.
  • Perdita di peso.
  • Problemi respiratori.
  • Lesioni alla bocca.
  • Tremori.
  • Paralisi in alcune parti del corpo.

Ricordare

Ricorda che per prevenire l'AIDS e altre malattie sessualmente trasmissibili dovresti sempre usare il preservativo durante i rapporti sessuali, un'abitudine che ti aiuterà anche a prevenire gravidanze indesiderate. La consapevolezza è un aspetto importante per evitare che i tassi di questa malattia continuino ad aumentare in tutto il mondo.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i sintomi dell'AIDS , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti secondari.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...