Quali sono i sintomi di orticaria – 5 passi

L' orticaria è una delle condizioni cutanee più comuni, che può manifestarsi in qualsiasi paziente indipendentemente dall'età. È caratterizzato da un'eruzione cutanea sotto forma di orticaria che può comparire in qualsiasi parte del corpo, di solito a causa di una reazione allergica a un determinato alimento o sostanza. Richiede cure mediche specifiche per alleviare il disagio e il prurito che genera, anche se in molte occasioni le lesioni regrediscono da sole. Nel seguente articolo su questo sito Web ti mostriamo esattamente quali sono i sintomi dell'orticaria , in modo che tu possa rilevarlo.

Potrebbe interessarti anche: Come trattare l'orticaria Passaggi da seguire:

uno:

L' orticaria si manifesta quando il corpo del paziente, entrando in contatto con una sostanza che provoca allergia, reagisce attivando una serie di meccanismi di difesa che provocano vasodilatazione e, di conseguenza, prurito, infiammazione ed edema. Molte sono le sostanze che possono causare reazioni allergiche e la comparsa di orticaria, ma tra le più comuni troviamo alcuni alimenti come uova, latte, noci, crostacei o cioccolato, alcuni farmaci, punture di insetti, forfora degli animali domestici, pollini, ecc. Inoltre, l'orticaria può essere un sintomo di un'altra condizione come stress emotivo, infezioni, sudorazione eccessiva o sovraesposizione a caldo o freddo estremi.

Due:

Normalmente, l'orticaria inizia a manifestarsi sulla pelle attraverso il prurito nella zona interessata del corpo. Con il passare dei giorni compare un'eruzione cutanea attraverso una sorta di lividi che hanno un colore rossastro, diventando biancastri quando vengono premuti. Queste lesioni possono comparire localmente o su tutta la pelle, e possono anche variare nella forma e scomparire dopo pochi minuti o ore, per riapparire più tardi nella stessa regione o in una diversa.

3:

L'eruzione cutanea descritta è il sintomo principale dell'orticaria , ed è accompagnata da altri come infiammazione, arrossamento e prurito o prurito. Sebbene sia molto fastidioso, è consigliabile non toccare le lesioni o graffiare la pelle per evitare che l'eruzione cutanea peggiori e crei ferite che possono infettarsi.

4:

Trattandosi di una reazione allergica, in molte occasioni, oltre all'eruzione cutanea e al disagio che generano, il paziente può sperimentare un quadro più complesso con altri tipi di disturbi. Questi sintomi di orticaria secondaria potrebbero essere:

  • Febbre
  • Mancanza di appetito
  • Mal di testa
  • Dolori muscolari
  • dolore addominale
  • nausea e vomito
  • Diarrea
  • problema respiratorio

Tieni presente che la manifestazione di questi sintomi avrà una notevole influenza sul trattamento che dovresti ricevere per curare l'orticaria, quindi è essenziale andare dal medico non appena rilevi un'eruzione cutanea di questa natura sulla tua pelle.

5:

Se vuoi conoscere maggiori dettagli su questa condizione della pelle, ti consigliamo di consultare l'articolo Come curare l'orticaria, ricordando sempre l'importanza di non automedicarsi e seguendo rigorosamente le istruzioni indicate dal tuo medico.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quali sono i sintomi dell'orticaria , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti collaterali.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...