Quanto sale dobbiamo consumare aggiornato

L'aggiunta di sale ai cibi o ai pasti è un'azione che molti compiono ripetutamente per garantire che il piatto finale abbia molto più sapore. Tuttavia, questo semplice gesto sommato alla quantità di sodio che il nostro organismo acquisisce dalla composizione del cibo che mangiamo, può avere effetti negativi sulla salute del nostro organismo, ed è per questo che viene sempre sottolineato che una delle chiavi per mangiare una dieta equilibrata e sana consiste nel moderare l'assunzione di sale. Ma sai davvero quanto sale dovremmo consumare al giorno ? Scoprilo in dettaglio nel seguente articolo su questo sito .

Potrebbe interessarti anche: Perché è male consumare zucchero Indice

  1. Quantità di sale consigliata al giorno
  2. Perché è importante moderare l'assunzione di sale?
  3. Suggerimenti per ridurre l'assunzione giornaliera di sale

Quantità di sale consigliata al giorno

Per rispondere alla domanda su quanto sale dovremmo consumare al giorno? , dobbiamo attenerci alle raccomandazioni specifiche dell'OMS (Organizzazione Mondiale della Sanità), che specifica che la quantità massima di sale consigliata al giorno non deve superare i 5 grammi . Questo equivale a un cucchiaino, cioè quelli che usiamo per il caffè. Questa quantità è indicata per pazienti completamente sani, ma chi soffre, ad esempio, di diabete, problemi renali o pressione alta, dovrebbe ridurre ulteriormente il consumo di sale nella propria dieta, non superando i 4 grammi al giorno.

È anche importante tenere conto del fatto che questa quantità non si riferisce solo al sale da cucina che incorporiamo nei nostri pasti, ma anche alla parte di sodio che otteniamo attraverso la composizione del cibo. Ecco perché al momento dell'acquisto è importante controllare l'etichetta nutrizionale e verificare se quell'alimento contribuisce molto o poco sodio al totale giornaliero della nostra dieta. E per questo, devi solo guardare la percentuale che viene applicata al valore giornaliero di sodio, che è di 2.300 mg. Per esempio:

  • Se in una porzione è elencato il 5% del valore giornaliero o meno (che equivarrebbe a 120 mg di sodio), questa quantità di sodio è considerata bassa.
  • Se in una porzione è elencato il 20% o più del valore giornaliero (che equivarrebbe a 480 mg di sodio), è considerato un importo elevato.

Perché è importante moderare l'assunzione di sale?

Una dieta ricca di sodio può avere effetti molto dannosi sulla nostra salute e il consumo eccessivo di sale è una delle principali cause dell'aumento della pressione sanguigna . E quando questo raggiunge valori elevati, che è la cosiddetta ipertensione, il nostro cuore è costretto a lavorare di più e sia i vasi sanguigni che gli altri organi interni possono danneggiarsi, quindi c'è un rischio maggiore di soffrire di patologie cardiovascolari o renali e ictus.

Ecco perché è fondamentale seguire sempre una dieta equilibrata e modificare alcune nostre abitudini per evitare problemi di salute di questo tipo, e tra questi uno dei più importanti è limitare l'assunzione di sale nei pasti, cercando di non superare il massimo importo consigliato che abbiamo indicato nella sezione precedente.

Suggerimenti per ridurre l'assunzione giornaliera di sale

Una volta che conosci la quantità di sale da consumare al giorno, se vuoi ridurne e controllarne l'assunzione , puoi mettere in pratica alcuni dei seguenti consigli:

  • Non salare gli alimenti durante la cottura, puoi posizionare la saliera sul tavolo in modo che ogni commensale aggiunga la quantità che preferisce.
  • Preferisci i cibi freschi invece di quelli trasformati, poiché questi ultimi contengono più sodio.
  • Ridurre l'uso di salse per condire i piatti e sostituirli con spezie o erbe aromatiche. Questi aggiungeranno anche sapore al tuo cibo e senza la necessità di aggiungere molto sale.
  • I cibi in scatola di solito contengono molto sodio e un piccolo trucco che ti aiuterà a eliminarne gran parte è sciacquarli appena prima di cuocerli o consumarli.

Se vuoi scoprire alternative più utili, non esitare a consultare l'articolo Come sostituire il sale in cottura.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Quanto sale dovremmo consumare al giorno , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...