Rimedi casalinghi per curare l’ipertrofia della milza

Quando c'è un'infiammazione acuta della milza e dura con molte persistenza o compare più volte, dà origine a splenite cronica, o quel che è lo stesso, un'infiammazione cronica della milza. La cronaca di questa patologia dà luogo ad un'ipertrofia dell'organo in questione.

La persona che soffre di ipertrofia della milza presenta gli stessi sintomi come se si trattasse di un'infiammazione della milza . C'è febbre, ingrossamento della milza, malessere, dispepsia e pallore. Successivamente su questo sito ti diciamo come trattare l'ipertrofia della milza .

Avrai bisogno di:

Potrebbe interessarti anche: Come trattare una milza gonfia Passi da seguire:

1:

Uno dei rimedi casalinghi per la milza gonfia è prendere una tisana di equiseto . Questa miscela ha un alto potere antinfiammatorio, quindi aiuterà a ridurre il gonfiore del nostro organo e ridurre il disagio.

Per preparare l'infuso di equiseto vi basterà far bollire un po' d'acqua con le foglie di equiseto, farle cuocere insieme per 10 minuti e poi togliere dal fuoco. Con l'aiuto di un colino, separa le foglie della pianta e bevi la bevanda; se non ti piace il gusto, prova ad aggiungere un po' di miele o dolcificante per renderlo più dolce e appetibile.

Fai l'infuso al mattino, a mezzogiorno e prima di coricarti e vedrai come l'organo migliora e il disagio si dissipa. In questo articolo su questo sito ti diciamo quali sono le proprietà medicinali dell'equiseto.

Due:

Il limone è anche un ingrediente antinfiammatorio che contribuisce anche alla disintossicazione del corpo. Insieme alla barbabietola , che è un alimento perfetto per la regolazione intestinale, creeremo un succo naturale che funziona perfettamente per curare l' ipertrofia della milza .

Per fare questo rimedio casalingo devi solo mescolare 2 cucchiai di succo naturale di barbabietola con 1 di succo di limone, mescolare il tutto completamente e bere il succo due volte al giorno per 1 settimana (si consiglia come prima cosa al mattino e come ultima cosa della giornata ).

3:

Un altro dei rimedi casalinghi per l'infiammazione della milza è quello che mescola il tamarindo con il limone . Il concentrato di succo di tamarindo ha proprietà lassative che, mescolate alle proprietà antinfiammatorie e disintossicanti del limone, agiscono perfettamente per alleviare il gonfiore della milza.

Per fare questo rimedio, non vi resta che prendere la polpa di un tamarindo (senza estrarne i semi) e mescolarla con il succo di 1 limone; aggiungete un bicchiere d'acqua e passatela nel frullatore in modo che diventi un succo concentrato. Bevi da 2 a 3 tazze di questo succo al giorno e noterai come il dolore diminuisce.

4:

Incorpora gli asparagi nella tua dieta . Questo ingrediente è noto per aiutare a disintossicare la milza, oltre a regolare le funzioni del pancreas. Pertanto, se si desidera curare l'ipertrofia della milza, è essenziale aggiungere quotidianamente gli asparagi alla propria dieta per ridurre il dolore.

5:

Idroterapia . È uno dei rimedi naturali che funziona meglio per aiutare a sgonfiare la milza e prevede di immergere i panni in acqua fredda e di posizionarli sulla pancia, nell'esatta zona in cui si trova la milza. Fallo ogni giorno e lascia il panno umido per più di 30 minuti sul tuo corpo; Vedrai che l'idroterapia funziona e il dolore diminuisce.

6:

Oltre ad aiutarti a sgonfiare la milza, su questo sito vogliamo darti alcuni consigli di base sulla cura di questo organo. È importante tenere conto di queste premesse che ti aiuteranno a godere di una salute più soddisfacente:

  • Evita gli ingredienti difficili da digerire : cerca di non mangiare cibi come i carboidrati raffinati e passa ai cereali integrali. Si consiglia inoltre di interrompere l'assunzione di zucchero bianco e passare a quello di canna, in questo modo renderai la digestione più confortevole per il tuo organo.
  • Bere 1,5 litri di acqua al giorno . Mantenere il proprio corpo e il proprio organo idratati è essenziale per il corretto funzionamento e la prevenzione di future malattie; evitare bevande zuccherate e alcolici e passare all'acqua.
  • Alimenti con fluoro : questi alimenti sono perfetti per prendersi cura della nostra milza, come prezzemolo, carote e uva.
  • Bere succo d'arancia o di limone ogni giorno per aiutare a disintossicare la milza. Anche se non fa male o non presenta infiammazioni, questa pratica funziona perfettamente per prendersi cura del proprio organo ed evitare che si ammali.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Rimedi casalinghi per trattare l'ipertrofia della milza , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti secondari.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...