Rimedi casalinghi per la buccia del cuoio capelluto

Uno dei problemi di salute più comuni nelle donne e negli uomini è la desquamazione del cuoio capelluto. Frequentemente confusa con la forfora, questa malattia può colpire chiunque, indipendentemente dall'età o dalle caratteristiche del capello, poiché è generata dalla comparsa di un fungo o da condizioni genetiche.

Per trattare questa condizione dei capelli, su OneHOWTO abbiamo preparato per te questo articolo sui migliori rimedi casalinghi per la desquamazione del cuoio capelluto . Con questi semplici trattamenti, vedrai come è possibile alleviare la desquamazione in modo naturale senza fare affidamento esclusivamente su prodotti costosi.

Potrebbe interessarti anche: Rimedi per follicolite del cuoio capelluto Indice

  1. desquamazione del cuoio capelluto e caduta dei capelli: a cosa è dovuto?
  2. I migliori rimedi casalinghi per la desquamazione del cuoio capelluto
  3. Albero del tè
  4. Olio di Jojoba alla Lavanda e Menta Piperita
  5. olio di cocco al limone
  6. Olio di ricino al timo
  7. Olio di sesamo con semi di fieno greco
  8. Aceto di mele
  9. Aloe Vera
  10. Aspirina
  11. Listerine
  12. Bicarbonato di sodio

desquamazione del cuoio capelluto e caduta dei capelli: a cosa è dovuto?

La desquamazione del cuoio capelluto è prodotta dal naturale processo di rinnovamento delle cellule ciliate del cuoio capelluto. Quando la pelle si asciuga troppo, di solito si verifica una desquamazione abbondante, il che significa che la nostra pelle perde squame piccole, secche e bianche.

Se ci prendiamo diversi giorni per lavarci i capelli, noteremo probabilmente come aumenta la desquamazione. Allo stesso modo, la desquamazione è spesso accompagnata dalla caduta dei capelli, perché con il distacco delle cellule i follicoli si indeboliscono. Ecco perché è molto importante mantenere il nostro cuoio capelluto pulito e idratato.

Tuttavia, la desquamazione può anche essere causata da fattori genetici o, in mancanza, essere confusa con la forfora. Sia la desquamazione che la forfora provocano la fuoriuscita di cellule dal cuoio capelluto, ma le caratteristiche delle scaglie e la loro origine sono diverse.

La differenza tra forfora e desquamazione è che la forfora è causata dalla riproduzione anormale della Malassezia, un fungo presente sul cuoio capelluto degli animali e dell'uomo. Invece, un peeling eccessivo può essere causato da uno qualsiasi di questi fattori:

  • Cambiamenti ormonali
  • Malattie genetiche come la psoriasi
  • Dieta povera o povera di nutrienti
  • Il tempo cambia

Per prevenire la formazione di squame e croste sul cuoio capelluto, ecco i migliori rimedi casalinghi per la desquamazione del cuoio capelluto.

I migliori rimedi casalinghi per la desquamazione del cuoio capelluto

La desquamazione e la caduta dei capelli possono essere combattute con trattamenti naturali . Se noti che hai spesso delle croste sul cuoio capelluto , ci sono diverse ricette di shampoo che attaccano la desquamazione e la forfora. In ogni caso, dovresti prendere in considerazione i seguenti consigli:

  • Dovresti provare a usare shampoo privi di solfati o derivati ​​del petrolio come paraffina e siliconi, oltre che privi di alcol. Questi agenti seccano il cuoio capelluto e lo indeboliscono, portando alla caduta dei capelli.
  • Dovresti evitare di lavare i capelli con acqua molto calda, così come l'uso permanente di ferri e phon, poiché il calore estremo danneggia gravemente il cuoio capelluto e ne facilita la desquamazione continua.

Andiamo con i rimedi casalinghi che puoi usare per combattere questa condizione. Con questi semplici trattamenti potrai recuperare la versione migliore dei tuoi capelli e sfoggiare quotidianamente una testa pulita e sana.

Albero del tè

L'olio essenziale di melaleuca ha proprietà antimicotiche che lo rendono un efficace trattamento per desquamazione e forfora. Applicato sul cuoio capelluto, riduce il prurito e l'irritazione, aiutando l'epidermide a ritrovare il suo equilibrio cellulare. Ecco come dovresti usare l'olio dell'albero del tè per il peeling :

  1. Aggiungi 20 gocce di olio di melaleuca allo shampoo antiforfora che usi per lavare i capelli.
  2. Chiudi il contenitore dello shampoo e agitalo per mescolare bene l'olio. Lascia riposare per 5 minuti.
  3. Bagnare bene il cuoio capelluto con acqua tiepida e applicare lo shampoo sulla testa.
  4. Massaggiare sul cuoio capelluto e lasciare agire per 15 minuti.
  5. Lavare bene i capelli con acqua fredda e applicare il trattamento 2 o 3 volte a settimana. Con l'olio dell'albero del tè puoi idratare il cuoio capelluto senza ingrassarlo eccessivamente.

Olio di Jojoba alla Lavanda e Menta Piperita

Un altro efficace trattamento naturale contro la desquamazione del cuoio capelluto è l'olio di jojoba. Questo olio favorisce la crescita dei capelli, poiché deterge in profondità la pelle, prevenendo l'accumulo di sebo e altre impurità che causano la desquamazione continua.

In combinazione con l'olio di lavanda, che è antisettico e regolatore dell'olio per capelli, si ottiene uno shampoo potente per la desquamazione del cuoio capelluto . Si consiglia inoltre di aggiungere l'olio di menta piperita, poiché aiuta anche a rinfrescare il cuoio capelluto e previene le irritazioni causate dall'eccesso di sebo. Ecco come dovresti combinare questi oli per alleviare la desquamazione:

  1. Aggiungere 20 ml di olio di jojoba in un contenitore.
  2. Aggiungere 15 gocce di olio di lavanda e 15 gocce di olio di menta piperita.
  3. Mescolate bene e lasciate riposare per 5 minuti.
  4. Immergi il cuoio capelluto con acqua tiepida e applica la miscela.
  5. Massaggia lentamente gli oli sulla testa e lascia agire per 15 minuti.
  6. Lava bene i capelli con acqua tiepida e il tuo shampoo di fiducia.

Puoi usare questo trattamento una volta alla settimana, soprattutto di notte.

olio di cocco al limone

Se ti stai chiedendo come idratare il cuoio capelluto senza ungerlo, l'olio di cocco è l'opzione migliore. Possedendo proprietà antimicotiche, questo olio aiuta ad eliminare la seborrea, idratando i capelli senza ungerli. Se lo unisci al limone otterrai risultati migliori, perché il limone aiuta a prevenire la forfora. Ecco come dovresti usare l'olio di cocco con il limone per evitare la desquamazione dei capelli:

  1. Prendete 15 ml di olio di cocco e aggiungete il succo di 1 limone, precedentemente filtrato.
  2. Mescolare bene il composto e applicarlo direttamente sul cuoio capelluto.
  3. Massaggiare lentamente e lasciare agire per 5 minuti.
  4. Successivamente, lava i capelli con abbondante acqua tiepida e shampoo.

Puoi applicare il trattamento due o tre volte a settimana, preferibilmente di notte. Tuttavia, non è consigliabile utilizzarlo se si soffre di psoriasi, poiché il limone irriterà maggiormente il cuoio capelluto. In tal caso, consigliamo il seguente rimedio casalingo.

Se vuoi conoscere altri modi per idratare il cuoio capelluto, ti invitiamo a visitare il nostro articolo Rimedi casalinghi per il cuoio capelluto secco.

Olio di ricino al timo

Se la desquamazione è causata dalla psoriasi sul cuoio capelluto , l'olio di ricino farà grandi cose per te. La psoriasi è una condizione cellulare che produce lesioni squamose e continue irritazioni sulla pelle. L'olio di ricino agisce come analgesico e antinfiammatorio, aiutando ad alleviare il prurito e l'irritazione.

Inoltre, contiene vitamina E e proprietà battericide che prevengono le infezioni e attenuano la desquamazione. Allo stesso modo, il timo ha un effetto antisettico e antimicrobico, ideale per combattere le irritazioni cutanee. Come preparare questa miscela anticalcare? Segui questi semplici passaggi:

  1. In un contenitore, aggiungere 10 ml di olio di ricino.
  2. Aggiungere il timo tritato finemente e mescolare bene.
  3. Applicare la miscela direttamente sul cuoio capelluto, precedentemente inumidito con acqua tiepida.
  4. Massaggiare accuratamente, coprendo completamente la testa.
  5. Lasciare in posa per 15 minuti e poi lavare i capelli con acqua tiepida e shampoo.

Puoi applicare questo trattamento 3 volte a settimana prima di lavare i capelli.

Olio di sesamo con semi di fieno greco

L'olio di sesamo è un ottimo idratante per capelli , poiché contiene acidi grassi e vitamina E. Questi componenti riducono la seborrea e, aggiunti alle proprietà antinfiammatorie, attenuano gli effetti della forfora e della psoriasi sul cuoio capelluto.

I semi di fieno greco, nel frattempo, attenuano la secchezza, l'infiammazione e alleviano le irritazioni causate dal peeling continuo. Pertanto, combinati, questi due ingredienti fanno miracoli per ripristinare la salute dei tuoi capelli. Prepararli nel modo seguente per migliorare il cuoio capelluto secco e squamoso :

  1. Mescolare 15 ml di olio di sesamo con 5 g di semi di fieno greco precedentemente macinati.
  2. Applicare la miscela direttamente sul cuoio capelluto. Ti consigliamo di separare i capelli in ciocche in modo che la preparazione funzioni in modo più efficace.
  3. Massaggiare lentamente e lasciare agire per 10 minuti.
  4. Lava i capelli normalmente, con acqua tiepida e shampoo.

Aceto di mele

L'aceto di mele fa miracoli per il cuoio capelluto, poiché aiuta a ripristinare il pH della pelle, pulendo i pori ostruiti dalla seborrea. È anche conosciuto come un potente battericida, molto efficace contro le lendini nei capelli. Ecco come applicare l'aceto di mele per combattere la desquamazione dei capelli:

  1. In un contenitore di vetro, mescolare 300 ml di aceto di mele con 300 ml di acqua.
  2. Lascia riposare il composto per 24 ore.
  3. Il giorno successivo, applica la preparazione sulla testa. Massaggiare lentamente e immergere completamente il cuoio capelluto.
  4. 10 minuti dopo, lavare i capelli con abbondante acqua tiepida e shampoo. Applicando il trattamento una volta alla settimana noterai la differenza.

Ti diciamo di più sulle proprietà dell'aceto di mele per capelli nel nostro articolo Come usare l'aceto di mele per la forfora.

Aloe Vera

Conosciuta in tutto il mondo per le sue proprietà antimicotiche e antibatteriche , l'aloe vera è uno dei prodotti naturali più comuni utilizzati nei trattamenti del cuoio capelluto. Ideale per combattere la seborrea e la forfora, questa pianta deterge in profondità il cuoio capelluto, idratandolo senza ungerlo. Ecco come dovresti usarlo contro la desquamazione del cuoio capelluto:

  1. Tagliare una foglia di aloe vera ed estrarne il succo in un contenitore. Raccogliere 5 ml di estratto di succo.
  2. Inumidisci bene la testa con acqua tiepida.
  3. Applicare l'estratto di aloe vera direttamente sul cuoio capelluto. Massaggiare lentamente per 5 minuti.
  4. Lava bene i capelli con abbondante acqua tiepida e il tuo shampoo di fiducia.

Applica l'aloe vera ogni giorno, prima del bagno, per 1 settimana e vedrai risultati immediati.

Aspirina

Tra i rimedi casalinghi per la desquamazione del cuoio capelluto, l'aspirina è uno dei più sorprendenti. Perché l'aspirina comune fa bene ai capelli secchi ? Perché contiene acido acetilsalicilico, un composto comune che si trova negli shampoo antiforfora e anticaduta.

Questo acido ha proprietà antimicotiche e antinfiammatorie, motivo per cui serve ad alleviare i sintomi causati da forfora e psoriasi. Per prevenire la desquamazione del cuoio capelluto con l'aspirina, devi solo seguire questi semplici passaggi:

  1. Schiaccia due aspirine in polvere.
  2. Sciogliere l'aspirina tritata in 5 ml del vostro shampoo antiforfora. Aggiungere un cucchiaino di aceto bianco.
  3. Mescolare per formare una pasta.
  4. Applicare direttamente sul cuoio capelluto, massaggiare e lasciare riposare per 5 minuti.
  5. Quindi, lava bene i capelli con acqua tiepida e il tuo shampoo antiforfora.

Listerine

Per quanto strano possa sembrare, Listerine funziona anche come agente anticalcare. Questo perché il prodotto è stato originariamente lanciato come antisettico per alleviare le punture di insetti e per pulire le ferite.

A sua volta Listerine è stata testata, con esito positivo, anche come trattamento per la forfora e il piede d'atleta, prima di affermarsi come collutorio. Il prodotto contiene eucalipto e timolo, due componenti con proprietà antimicotiche, oltre a mentolo e salicilato di metile, che hanno proprietà analgesiche.

Grazie a questo aiuta a prevenire la forfora, controllando il fungo che la produce e prevenendo l'essiccamento del cuoio capelluto. Come rimuovere la forfora con Listerine e usarlo per prevenire la desquamazione del cuoio capelluto? Te lo diciamo in questo semplice passo dopo passo:

  1. In un contenitore con diffusore, aggiungere 15 ml di Listerine. Aggiungere 15 ml di olio per bambini e mescolare bene.
  2. Separa i capelli in sezioni in modo che il cuoio capelluto sia il più esposto possibile.
  3. Inumidisci la testa con acqua tiepida.
  4. Utilizzando il diffusore del contenitore, applicare Listerine direttamente sul cuoio capelluto fino a ricoprirlo completamente.
  5. Massaggiare lentamente e lasciare riposare per 5 minuti.
  6. Lava i capelli con acqua tiepida e il tuo shampoo di fiducia.

Se il tuo cuoio capelluto è molto irritato o ha ferite aperte, escludi l'uso di Listerine. Inoltre, evitare il contatto del prodotto con gli occhi.

Bicarbonato di sodio

Il bicarbonato di sodio rappresenta un ottimo agente preventivo contro le croste sul cuoio capelluto. Questo prodotto combatte la seborrea, evitando l'eccesso di sebo e grasso nella pelle. Allo stesso modo, il bicarbonato di sodio allevia l'irritazione causata da secchezza e forfora. Per prevenire un cuoio capelluto secco e traballante, utilizzare il bicarbonato di sodio come segue:

  1. Mescolare 2 cucchiaini di bicarbonato di sodio con un po' d'acqua per formare una pasta densa.
  2. Inumidisci i capelli e strofina la pasta direttamente sul cuoio capelluto.
  3. Massaggiare con movimenti circolari, ponendo l'accento sulle zone che presentano più desquamazione.
  4. Lasciare riposare per 15 minuti e lavare bene i capelli con abbondante acqua tiepida.

Puoi usare questo trattamento 2 o 3 volte a settimana . Non utilizzare lo shampoo dopo aver applicato il trattamento per non maltrattare il cuoio capelluto.

Prima di applicare uno di questi trattamenti peeling, ti consigliamo di andare dal medico. In questo modo sarai in grado di sapere esattamente che tipo di problema presenta il tuo cuoio capelluto e cosa lo causa. Allo stesso modo, devi assicurarti di non essere allergico a nessun componente prima di usarlo.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Rimedi casalinghi per la desquamazione del cuoio capelluto , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Malattie ed effetti secondari.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...