Tatuaggi tribali: tipi, significato e foto dei disegni

Immagine: Pinterest.com

Il tatuaggio può sembrare una moda abbastanza attuale, ma la realtà è che è un'arte praticata da molti secoli. Sebbene non conosciamo l'origine esatta dell'aspetto di questi disegni del corpo, alcuni disegni come i simboli tribali possono essere considerati uno dei primi stili che sono stati utilizzati all'interno di questa body art.

I tatuaggi tribali hanno la loro origine in alcune tribù antiche come i Maori, i Celti o le tribù polinesiane, tra le altre. A differenza del valore estetico che ha attualmente un disegno del corpo, in quelle popolazioni quest'arte era praticata per motivi sociali, religiosi o cerimoniali. Ma cosa significavano queste forme geometriche disegnate sul corpo? Successivamente, nel seguente articolo di OneHOWTO, spiegheremo qual è il significato dei tatuaggi tribali e quali tipi di disegni esistono all'interno di questo stile antico.

Potrebbe interessarti anche: Tatuaggi samoani e il loro significato Indice

  1. Significato dei tatuaggi tribali Maori
  2. Tatuaggi tribali celtici e loro significato
  3. Che cosa è tatuaggi tribali polinesiani
  4. Tatuaggi tribali Dayak dell'isola del Borneo
  5. Tatuaggi tribali Haida

Significato dei tatuaggi tribali Maori

Uno degli stili più riconosciuti è il tatuaggio tribale Maori , originario delle tribù della Polinesia orientale situate in Nuova Zelanda. Tradizionalmente, il design più utilizzato era il "moko", un tatuaggio facciale Maori che veniva disegnato su tutto il viso (nel caso degli uomini) per indicare alcune informazioni sulla persona che lo indossava, come il suo stato sociale, l'occupazione e le conquiste . Il moko è stato trovato anche all'interno di tatuaggi tribali per donne e uomini poiché esisteva anche una versione femminile, in cui il disegno copriva l'area del mento.

Oltre a questo disegno, c'erano anche altri tipi di tatuaggi Maori che vengono realizzati oggi. Successivamente, ti mostreremo i tribali Maori più eccezionali:

  • Maui Design: questo tatuaggio rappresenta Maui, che secondo la leggenda fu gettato in mare dalla madre pensando che fosse nato morto. Tuttavia, Maui sbarcò ad Aotearoa (nome Maori della Nuova Zelanda) dove imparò ad essere un eccellente pescatore e navigatore. A causa di questa leggenda, tatuare la pesca a Maui rappresenta tutte le conquiste di una persona nella sua vita.
  • Marquise Cross: se stai cercando tatuaggi tribali sul braccio e sull'avambraccio , la croce Maori può essere un'ottima opzione per te. La croce marquise ha un significato molto importante all'interno di questa cultura in quanto simboleggia l'armonia, la pace e l'equilibrio tra gli elementi essenziali della natura (cioè tra terra, aria, acqua e fuoco).
  • Tartaruga Maori: è un design adatto sia per uomini che per donne. È un simbolo molto importante all'interno di questa cultura poiché, essendo un animale che può muoversi sia sulla terra che in acqua, i Maori li usavano per trasportarli nel loro luogo di eterno riposo una volta morti. Oltre a questo significato, simboleggia anche pace, vita e buona fortuna.

Qui puoi saperne di più sui significati dei tatuaggi Maori e vedere più disegni oltre a questi di seguito.

Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com

Tatuaggi tribali celtici e loro significato

Gli antichi Celti erano una civiltà che si diffuse in diverse parti dell'Europa occidentale come Francia, Irlanda, Inghilterra e Scozia, quindi i tatuaggi tribali emersi all'interno di queste popolazioni erano legati alla loro cultura, lingua e costumi. Tuttavia, i tatuaggi tribali celtici possono essere distinti da altri stili come il polinesiano o il maori, perché erano generalmente disegni geometrici altamente intrecciati e pieni di decorazioni.

Successivamente, ti mostriamo le immagini di disegni di tatuaggi tribali celtici e il significato di ciascuno di essi:

  • Triskel: è un tatuaggio che veniva generalmente utilizzato dalle donne ed è caratterizzato da una spirale di tre braccia che si uniscono al centro del disegno. Ogni braccio del triskel aveva un significato: il primo braccio rappresentava i limiti e le capacità dei nostri sensi; il secondo simboleggiava il pensiero, la coscienza e la ragione; e la terza spirale rappresentava il sentiero degli dei e dell'anima. Questo disegno era spesso realizzato anche con un cerchio esterno, che era un simbolo del mondo e dell'infinito.
  • Triqueta: è uno dei più antichi simboli celtici ed era composta da tre ovali appuntiti uniti tra loro da un tratto. Questo tatuaggio celtico rappresentava le tre dimensioni dell'universo. Ma era anche un simbolo che concedeva il potere delle tre forze e che segnava il percorso tra la vita e l'eternità.
  • Nodo celtico: è uno dei tatuaggi tribali più popolari poiché ha diversi design e significati. Tuttavia, il significato più noto del nodo celtico è che era un talismano che portava fortuna. Inoltre, era anche un simbolo che rappresentava l'infinito, la nascita e il destino.
  • Spirale celtica: se stai cercando disegni di tatuaggi tribali sulla spalla , la spirale celtica è una delle opzioni più popolari in questi casi. Nella cultura celtica, questa spirale senza fine simboleggiava la vita eterna, la forza vitale, la crescita, la vita quotidiana e la reincarnazione.

Se ti piacciono i tatuaggi celtici, qui puoi imparare molto di più sui simboli celtici e sul loro significato antico. Ecco alcuni disegni di tatuaggi tribali celtici originali .

Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com

Che cosa è tatuaggi tribali polinesiani

La Polinesia è costituita dalle diverse tribù che abitavano (e continuano ad abitare) le isole dell'Oceano Pacifico che sono formate dal gruppo della Nuova Zelanda, Samoa, Isola di Pasqua e Hawaii . All'interno della cultura polinesiana, i tatuaggi tribali non erano realizzati a scopo decorativo ma erano un modo per catturare, con una varietà di forme geometriche, i diversi aspetti della persona che ne segnava il corpo come la sua storia, la sua famiglia, le sue convinzioni spirituali e le sue rango sociale. Inoltre, a causa delle tecniche utilizzate, i tatuaggi polinesiani erano molto dolorosi, quindi ottenerli era un simbolo di coraggio tatuato sui guerrieri tribali.

Tra i tatuaggi polinesiani più noti troviamo, da un lato, l'Etua , che era un simbolo spirituale e magico che proteggeva gli uomini con il potere degli dei. E d'altra parte, l'Enata che era una rappresentazione della natura e quindi per la sua realizzazione sono stati utilizzati diversi animali o la forma dei loro denti.

Come campione più ampio del simbolismo dei loro tatuaggi, consigliamo questo altro post sui tatuaggi samoani e sui loro significati.

Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com

Tatuaggi tribali Dayak dell'isola del Borneo

Anche le tribù dell'isola del Borneo (situata nel sud-est asiatico) usavano i tatuaggi tribali per rappresentare diversi aspetti della loro cultura. Tra i loro diversi disegni, i tatuaggi del Borneo rappresentavano generalmente scorpioni, cani, draghi, fiori e spirali disegnate con toni sorprendenti ed erano simboli di protezione e testimonianza dell'orgoglio della persona nell'appartenere alla propria tribù e delle loro conquiste all'interno della comunità. Questi disegni avevano anche un significato più spirituale , poiché potevano anche essere usati per onorare gli spiriti dei loro antenati.

Infine, un altro dei significati più noti dei tatuaggi tribali Dayak dell'isola del Borneo è che i guerrieri della tribù si tatuavano una rosa sulle spalle quando tagliavano la testa ai loro nemici, rappresentando così il loro valore in battaglia.

Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com

Tatuaggi tribali Haida

La tribù Haida era una popolazione situata nel nord-ovest dell'America, nota per i suoi tatuaggi tribali a forma di animali. All'interno di questi disegni, gli Haida hanno segnato i loro corpi con animali come orsi, pesci e castori, nonché con alcune parti di questi come gli artigli degli orsi o le piume di diversi uccelli.

Per questa tribù, questi tipi di disegni non avevano un carattere decorativo, ma erano usati perché credevano che marcando il corpo con un certo animale, ne prendessero parte forza e potenza.

Qui puoi vedere alcune idee di design del tatuaggio Haida .

Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com Immagine: Pinterest.com

Se desideri leggere altri articoli simili a Significato dei tatuaggi tribali , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Bellezza e cura della persona.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...