Array

Vantaggi del reiki.

Sicuramente più di una volta che hai sentito parlare di Reiki, giusto? È una terapia dalla medicina tradizionale giapponese che ritiene che per mano, l’energia dell’universo possa essere incanalata per essere in grado di curare alcune condizioni che abbiamo sia fisicamente che mentalmente che spiritualmente. Questa terapia si concentra sull’idea che diverse energie che sono canalizzate nel flusso dei chakra e quando l’energia ristagna in uno di questi punti corporei è quando soffriamo di qualsiasi malattia. Avanti in critico.it scopriremo i benefici del Reiki in modo da capire perché è diventato una delle terapie più richieste.

  1. Qual è il Reiki
  2. I vantaggi del reiki
  3. Come è una sessione Reiki

Qual è il Reiki

Prima di iniziare a parlare dei benefici dei reiki è importante che sappiamo cosa consiste questa terapia di origine orientale Questo è tanto silenzioso nella nostra società. È una terapia per scopi terapeutici che si basano sulla canalizzazione dell’energia del cosmo attraverso le mani seguendo i principi di altre terapie come l’agopuntura, la riflessologia o lo shiatsu: la teoria dei campi di energia corporea.

Secondo la concezione della medicina orientale dal nostro corpo, viaggiano diversi campi energetici che possono essere bilanciati attraverso le mani, ottenendo che l’energia che è stata bloccata in uno di questi punti è sbloccata e può circolare normalmente. Secondo questa concezione, quando sentiamo disturbi fisici ed emotivi, è perché uno qualsiasi di questi canali è bloccato energicamente.

La parte reiki della convinzione che qualsiasi malattia (mentale, emotiva o fisica) appare quando uno di questi campi energetici è bloccato e, quindi, attraverso l’uso di energia attraverso le mani, è possibile sbloccarlo e permettere tutto ritorna al suo canale. Pertanto, i campi che possono essere trattati dalla terapia Reiki sono i seguenti:

  • fisico: muscolo, articolazione, osso, dolore osseo, ecc., Può essere trattato con questa terapia.
  • Emotional: Quando abbiamo superato un urti emotivo che si verifica paura, rabbia, disagio, tristezza, tra gli altri, possiamo trattarlo con Reiki.
  • mentale: le alterazioni come l’insonnia, lo stress, ecc., Possono anche essere trattate con questa terapia.

L’origine del Reiki è una pratica millenaria del Giappone che è stata riscoperta all’inizio del secolo scorso da un monaco, Mikao Usui, dove è stato scoperto che in passato furono usati come canali che mettono energia cosmica con il terreno, Pertanto, la parola «Reiki» nel Sanskrit significa «energia vitale universale».

A CralnazionaleCri.it Ti diciamo come funziona Reiki nel caso in cui desideri avere maggiori informazioni su questo argomento.

I vantaggi del Reiki

Una volta che conosciamo già i principi di questa tecnica e i modi d’azione, parleremo dei benefici del Reiki in modo che tu sappia i diversi usi che puoi darti. Questa terapia è solitamente utilizzata per trattare i disturbi di tutti i tipi, dal fisico a mentale o emotivo, la ragione è che, come abbiamo già detto, si ritiene che questa «malattia» del corpo sia data dalla mancanza di canalizzazione di energia così È importante dire con un insegnante Reiki per sbloccare ogni chakra.

  • Allevia il dolore cronico: l’emicrania, i dolori mestruali, le lombalgia, tra gli altri disturbi, possono essere trattati con il reiki che annulla il blocco energetico e consentendo all’energia di tornare al suo canale attraverso tutto il corpo.
  • Recupero delle lesioni: Grazie al restauro dell’energia del corpo, Reiki consente le ferite e le ferite da curare più velocemente facendo diminuire l’infiammazione e, quindi, che i dolori aminoren.
  • rafforza le nostre difese: con questa terapia si ottiene che il nostro sistema immunitario è molto più rafforzato poiché funziona correttamente, ottenendo ogni organo al livello più alto; Questo è ideale per evitare condizioni come Gripes, Otite, Gastroenterite, ecc.
  • AIUTO per la depressione: oltre al livello fisico abbiamo già indicato che Reiki influenza anche il recupero emotivo e anima poiché consente ai canali di sbloccare e quindi la «malattia» che abbiamo sofferto. Questa terapia aiuta a bilanciare le persone e, quindi, dopo una sessione puoi essere in uno stato di relax e benessere.
  • PLUS Energia positiva: il canale che ti mette in contatto con l’energia cosmica è le mani e devi immaginare che agisca come una colino, cioè, consente solo alle energie positive ottenendo, anche a sinistra lontano da tutte le brutte energie che potrebbero peggiorare la tua qualità della vita.
  • Apri 7 Chakras: Con la pratica del Reiki si ottiene a bilanciare i chakra che costituiscono il nostro corpo e collegarli con la fonte di energia, quindi, le persone che iniziano a imparare questa pratica millenaria riescono a imparare a curare con le mani che canalizzano energia attraverso questi punti di connessione.

A CRALNAZIONIENCRI.Ilpre ti diciamo come iniziare a praticare Reiki nel caso in cui ti interessano imparare un po ‘più di profondità su questa tecnica.

Come è una sessione Reiki

Se osate inviare a una sessione Reiki che ti potrebbe essere chiesto come funzionano e cosa è fatto all’interno della stanza. La prima cosa che dovresti sapere è che queste terapie di solito hanno una durata di 50 minuti durante i quali il terapeuta mette le mani in diversi punti del tuo corpo (i tuoi chakra) senza toccarti, li pone solo sopra di te. L’obiettivo è per l’energia per bruciare le mani e scendere sotto finché non raggiungi il tuo corpo.

In una sessione, il paziente tocca una barella e, senza rimuovere nulla dai vestiti, inizia la sessione. L’ambiente inviterà la calma e si rilasserà con una musica calma e alcune essenze che darà all’aroma della stanza, quindi sarà più facile di te e del reiki master che puoi concentrarti e connettersi con l’universo.

può essere il caso che, durante l’esecuzione di questa terapia, si sente alcune emozioni o sensazioni nel corpo (freddo, calore, solletico, ecc.) Dal momento che funziona incipiente sull’energia del nostro corpo. È necessario attraversare questo momento per poterli sbloccare e permettere loro di fluire normalmente. Dopo una sessione ti sentirai più rilassato, con un maggiore senso di benessere e, a poco a poco, i disturbi saranno ridotti dai quali sei venuto alla terapia. Potresti aver bisogno di più di una sessione per poterti trattare.

Questo articolo è semplicemente informativo, in cralnazione.it Non abbiamo facoltà di prescrivere qualsiasi trattamento medico o eseguire qualsiasi tipo di diagnosi. Ti invitiamo ad andare da un medico in caso di presentare qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se vuoi leggere più articoli simili ai vantaggi Reiki, ti consigliamo di inserire la nostra categoria di vita sana.

.

Related Stories

Llegir més:

Come scegliere un podologo sportivo: cosa dovresti sapere

Prendersi cura della salute dei piedi quando si esegue lo sport è...

Come scegliere un caregiver per una persona anziana –...

Stai pensando di assumere qualcuno per prendersi cura di uno amato? Quando...

Come scegliere le scarpe del piedino diabetico – 6...

Diabetes implica una serie di complicazioni tra cui il piedino diabetico si...

Come scegliere un umidificatore – 6 passaggi

Mentre è vero che l'eccessiva umidità è dannosa per il corpo, gli...

Come scegliere le scarpe giuste – 6 passaggi

Non è solo una questione di progettazione, la scelta di calzature adeguate...

Come scegliere le scarpe in terza età – 5...

Scelta delle scarpe anziane negli anziani diventando particolare importanza, poiché mentre invecchiamo...