Vantaggi dell’olio di lino – 9 passaggi

L' olio di lino è la sostanza che si trova all'interno del seme noto come semi di lino, che deriva dalla pianta linum usitatissimum . Si parla sempre dei benefici dei semi di lino, ma è l'olio che contiene questo seme ad essere utilizzato per scopi medicinali e cosmetici, poiché il suo alto contenuto di oli grassi lo rende un gioiello naturale per il corpo.

È un prodotto molto nutriente per questo motivo è stato utilizzato fin dall'antichità per fornire all'organismo vitamine e minerali, ma in più il suo uso topico permette di apportare benefici alla pelle e ai capelli, essendo un alleato per il trattamento di malattie della pelle e per idratazione capillare. In questo articolo su questo sito potrai approfondire quali sono i benefici dell'olio di lino e come trarne vantaggio.

Potrebbe interessarti anche: Benefici dell'olio di cocco a stomaco vuoto Passaggi da seguire:

uno:

Il principale vantaggio dell'olio di lino è il suo alto contenuto di oli grassi essenziali omega 3 e omega 6 , che non sono prodotti dall'organismo, ma devono essere consumati dall'individuo attraverso l'alimentazione quotidiana. Questo prodotto è composto per l'80% da questi oli, il che significa che tutte le proprietà che può offrire al corpo umano derivano da questa caratteristica e che impareremo di seguito.

Due:

L'olio di lino è un alleato naturale per la salute cardiovascolare , in quanto previene malattie come l'arteriosclerosi grazie al suo potere di abbassare i livelli di trigliceridi e colesterolo nel sangue, che previene la formazione di coaguli nelle arterie e abbassa l'ipertensione . L'olio di lino rende il sangue più fluido, che aiuta a proteggere il corpo da ictus, ictus e attacchi di cuore.

3:

Un altro vantaggio dell'olio di lino è che è un potente rimedio naturale per regolare il funzionamento del sistema nervoso centrale . E si scopre che gli omega 3 possono aiutare a migliorare l'iperattività, la depressione ed essere un alleato per curare disturbi come la schizofrenia o il bipolarismo. Inoltre, si consiglia il consumo di olio di lino per alleviare il mal di testa e l'emicrania.

4:

L'olio di semi di lino è considerato un modo naturale per combattere la stitichezza, poiché due cucchiai al giorno facilitano il processo di digestione mentre stimolano i movimenti intestinali, il che rende più facile per coloro che non possono andare in bagno regolarmente avere movimenti intestinali più frequenti.

5:

Questo prodotto è anche benefico per la salute delle donne e gli studi hanno dimostrato che le donne che hanno una percentuale più alta di omega 3 nel corpo hanno meno probabilità di contrarre malattie importanti come il cancro al seno. Inoltre, si ritiene che il consumo di olio di semi di lino aiuti le donne durante la menopausa, consentendo al suo alto contenuto di fitoestrogeni di attenuare i sintomi e rendere più sopportabile questa fase.

6:

Sono ben noti anche i benefici dell'olio di lino per la pelle . Ed è che la sua composizione oleosa lo rende un idratante e riparatore naturale che consente di migliorare le irritazioni e le allergie cutanee, motivo per cui il suo uso topico è raccomandato anche nelle persone con psoriasi. Inoltre, il suo potere antiossidante permette di contrastare l'effetto dei radicali liberi nell'organismo, prevenendo l'invecchiamento precoce delle cellule e, quindi, evitando la comparsa precoce delle rughe.

7:

In termini di cosmetici viene utilizzato anche questo prodotto per capelli , poiché la sua proprietà idratante gli consente di rigenerare le ciocche, donarle lucentezza, nascondere le doppie punte e rendere i capelli più pettinabili. L'olio di lino è anche usato come crema per lo styling che modella i capelli, in particolare i capelli ricci che devono ridurre l'effetto crespo ed evidenziare le sue onde.

Nel nostro articolo come usare l'olio di lino per capelli, ti spieghiamo nel dettaglio come usarlo.

8:

Sebbene non sia dimostrato, si ritiene che il consumo di olio di semi di lino possa essere di grande aiuto per alleviare l'infiammazione delle articolazioni dovuta all'artrite, oltre a ridurre i dolori articolari. Tuttavia, non esiste uno studio che dimostri la relazione tra il consumo di questo prodotto e il miglioramento dei pazienti con patologie come l'artrite reumatoide.

9:

Il consumo di olio di lino non è raccomandato per donne in gravidanza o in allattamento, bambini o persone con malattie del sangue. Allo stesso modo, dovresti evitare di ingerirlo se stai assumendo farmaci per la pressione sanguigna o che rallentano la coagulazione del sangue.

La dose ideale di olio di lino da consumare dipenderà dall'età e dalle condizioni di ogni individuo, quindi si consiglia di consultare uno specialista in merito alla decisione o all'interesse a iniziare ad ingerire questa sostanza. Tieni inoltre presente che l'olio di semi di lino può facilmente decomporsi se lasciato esposto a calore, luce o aria, quindi conservalo in un contenitore ben coperto nel frigorifero.

Questo articolo è puramente informativo, in oneHOWTO non abbiamo il potere di prescrivere alcun trattamento medico o fare alcun tipo di diagnosi. Ti invitiamo a rivolgerti a un medico nel caso in cui si presenti qualsiasi tipo di condizione o disagio.

Se desideri leggere altri articoli simili a Benefici dell'olio di lino , ti consigliamo di visitare la nostra categoria Vita sana.

Related Stories

Llegir més:

Come trattare la malattia di Crohn con integratori naturali

Un modo semplice per curare il morbo di Crohn è con integratori naturali....

Come trattare la dispnea – 7 passaggi

La dispnea è intesa come mancanza di respiro o sensazione di mancanza di respiro....

Come trattare la diarrea del viaggiatore – 6 passaggi

Tra il 40 e il 60% delle persone che si recano nei paesi...

Come trattare la diarrea

Nel corso della nostra vita, abbiamo tutti sofferto di diarrea in una o più...

Come trattare la guarigione del colon – 6 passi

Se si soffre di sindrome dell'intestino irritabile (IBS), inclusa la colite ulcerosa, il...